Jump to content

fabry5005

Amico del Forum
  • Content count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral
  1. fabry5005

    Ricrescita Del Pelo

    Grazie per la risposta! Il fatto è che è già stato curato per una infezione con antibiotico, la perdita di pelo secondo la veterinaria potrebbe anche essere causata temporaneamente dalla puntura che gli è stata fatta in quella zona. Comunque più che bluastro è un colore scuro grigio, le 3 linee bluastre che gli percorrono la zona sono in concomitanza con le strisce di pelo nero che ha prima e dopo la zona. Volevo sapere giusto se la pelle deve rimanere rosa ovunque o se cambia colore con la ricrescita del pelo (come noi maschi con la barba tagliata).
  2. fabry5005

    Ricrescita Del Pelo

    Salve a tutti, vorrei sapere per quanto riguarda il mio criceto russo con pelo bianco a strisce nere, qualche giorno fa aveva perso il pelo in una zona della schiena e dell'occhio sinistro. La pelle era rosa ma ora sta diventando di un colore verdino scuro con 2-3 strisce bluastre precise che sembrano essere in corrispondenza con le strisce nere del pelo. A confine con la pancia invece la pelle è rosa. Vorrei sapere se questo è un segno di ricrescita del pelo oppure sintomo di qualcosa. Grazie! Preciso che non è un colore tumefatto come ho visto in alcune foto di malattie, è un bluastro completamente uniforme e liscio come colore sia nelle strisce che fuori(come se fosse stato colorato con un pennarello), presente su qualsiasi zona senza pelo del mio criceto tranne ai lati della pancina.
  3. fabry5005

    Infezione Batterica

    Aggiorno il post, il piccolo si è ripreso completamente, il collo è diventato rosa e quella cosa gialla se ne è andata. Resta ora da capire se il pelo possa ricominciare a crescere da solo o vada trattato in più per una dermatite. Ha ripreso a correre e camminare perfettamente. C'è comunque una possibilità che la perdita del pelo sia dovuta all'antibiotico oppure all'infezione?
  4. fabry5005

    Infezione Batterica

    Potrebbe dirmi gentilmente l'alternativa al vefloxa via acqua?
  5. fabry5005

    Infezione Batterica

    Il beverino è stato visto dalla veterinaria, evidentemente ha misurato da sola la quantità. Ripeto, questa soluzione è adottata in tanti casi, non capisco questo scetticismo per questa cura, per di più quando è confermata da altri veterinari. Comunque beve normalmente più volte, sta sicuramente assumendo la medicina. Per quanto riguarda il punto della medicina che si disgrega, è per questo che mi hanno detto di cambiare acqua e medicina ogni giorno. Per quanto riguarda la perdita del pelo ripeto che c'era stata solo il primo giorno per poi sparire in quella zona, solamente ora si è ripresentata sull'occhio dato che si lava continuamente e quindi si porta via il pelo.
  6. fabry5005

    Infezione Batterica

    Sì la veterinaria è esperta in esotici. Mi sono informato sul Vefloxa, viene usato anche per le dermatiti e sempre con questo uso, 3 gocce di acqua nel beverino. Questo sia per criceti che per uccellini(evidentemente la dose è già sufficiente considerato quanto bevono, infatti mi ha detto che anche se beve poco va bene lo stesso), un'altra veterinaria esperta in esotici ha pure confermato la cura della precedente veterinaria in tutto, anche sull'amuchina come disinfettante diluita in 1 litro d'acqua (si parla di un cucchiaio diluito in 1 litro d'acqua). Il pelo, ripeto, lo aveva perso all'inizio e poi ripreso, solo oggi ne ha riperso un po' sotto l'occhio e dal momento che si lava costantemente sembra messa peggio di quello che è.
  7. fabry5005

    Infezione Batterica

    Credo sia il famoso Winter White, purtroppo quando l'ho acquistato c'era semplicemente scritto ORSETTO RUSSO. Ecco le foto: (perchè dici che non se ne intende?) http://imageshack.us/photo/my-images/196/h...pshot00032.jpg/ http://imageshack.us/photo/my-images/18/hd...pshot00052.jpg/
  8. fabry5005

    Infezione Batterica

    Salve a tutti, è tanto che non scrivo! Ho preso da un paio di settimane un orsetto russo di colore bianco e nero. L'ho sistemato in una gabbietta con trucioli per roditori, ruota e beverino a goccia. Alimentazione semi per roditori. Dopo qualche giorno però ha cominciato a stare male, era molto spento e gli occhi erano socchiusi e un po' lacrimosi. Ho temuto mi morisse da un momento all'altro e l'ho portato dalla veterinaria per animali esotici. Gli ha fatto una puntura di antibiotico e mi ha mostrato la sua perdita di pelo sulla pancia, con una zona sotto il collo di peli gialli indicanti una infezione batterica sicuramente in atto da prima dell'acquisto. Mi ha dato il vefloxa da mettere in 3 gocce ogni giorno nel beverino cambiando acqua e medicina ogni 24 ore. Mi ha detto inoltre di pulirlo sotto la pancia soprattutto sotto il collo con amuchina diluita in un litro d'acqua. Sto facendo tutto da 4 giorni e questo è quello che sta succedendo. Subito dopo l'antibiotico il primo giorno è stato molto male, la perdita di pelo si era accentuata e addirittura sembrava disidratato. Ha da sempre mangiato comunque moltissimo, cosa positiva. Il secondo giorno come il precedente ha tenuto gli occhi praticamente sempre chiusi, appariva visibilmente sofferente, anche pulirlo sul collo era un'impresa. Il terzo giorno ha mostrato segni di miglioramento, il pelo è ricresciuto in varie parti e gli occhi li ha tenuti più aperti. Adesso ha gli occhi completamente aperti e pochissimo lacrimosi, continua ad essere un po' goffo nel movimento tendendo alzato il culetto. L'unica cosa nuova è che ha perso un po' di pelo intorno all'occhio e sulle zampe, sulla pancia ovviamente è senza pelo da quando ha avuto l'infezione. Vorrei capire a cosa sia dovuta questa improvvisa ricaduta del pelo, forse all'antibiotico? Premetto che continua a mangiare molto e a bere normalmente da sempre, ogni tanto gli do una crocchetta del cane e un po' di arancio. Un po' di fieno, un po' di emmental, insomma come mi ha detto la veterinaria, cerco di variegare con il cibo consigliato. Dall'inizio dell'infezione fino ad ora si lava costantemente quando non dorme. La cura antibiotica è da completare fino al decimo giorno ma non capisco adesso questa strana perdita di pelo. Vi è mai capitato qualcosa del genere? Vorrei sapere anche delle vostre esperienze e di eventuali ulteriori consigli. Grazie!
  9. fabry5005

    Informazioni Sul Siriano

    Quindi quale sarebbe l'animale tra i criceti di media stazza che ama di più farsi coccolare?
  10. fabry5005

    Informazioni Sul Siriano

    Salve a tutti e complimenti per questo bellissimo forum, da una settimana il mio povero topolino ballerino è morto e ora vorrei comprare un animaletto un po' più grosso da poter coccolare di più. Chiedo informazioni sul siriano perchè il mio vecchio topolino era docile ma dopo 3-4 secondi in mano cominciava già a defecare. Vorrei quindi sperare che un criceto siriano resista un po' di più in mano. Ho letto tutte le informazioni nel vostro sito ma vorrei comunque conferma sul fattore sporcizia. Vorrei sapere prima di tutto se sporca meno di un coniglio nano (dato che con quelli bisogna continuamente pulire la gabbia), seconda cosa come mai sono così rari, in teoria non dovrebbero essere i criceti standard? Abito Tra Pistoia e Lucca e ho visitato una decina di negozi di animali. Nessuno di loro ha il criceto siriano, tutti quanti hanno al massimo i criceti russi e i porcellini d'india. Dai video il criceto siriano mi è risultato simpaticissimo, se esistono animali delle sue dimensioni o al limite poco più piccoli di lui con le fattezze simili (ma vorrei comunque che fosse più grande di un criceto russo) fatemelo sapere. Grazie!
×