Jump to content

gigetta27

Amico del Forum
  • Content count

    177
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About gigetta27

  • Compleanno 09/27/2000

Contact Methods

  • Website URL
    http://horsespassion.blogfree.net/
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Interests
    gli animali ma soprattutto i cavalli l'equitazione è la mia vita... la pratico da sette anni e mezzo e adoro i cavalli!!!!!
  1. gigetta27

    The C.o Official Italian Forum

    Benvenuto nel forum meno serio della storia di BlogFree! Noi siamo funzionari e lavoriamo per la Colomba Obesa. Colomba che? No no, hai capito bene. La Colomba Obesa è stata creata da tre pazzerelli nella quarta di una scuola primaria, e pian piano è diventata e diventa la mascotte di ogni classe in cui, andando avanti negli anni, i ragazzi svolgono le loro ore scolastiche. Sul forum potrete conoscere due di questi ragazzi, Sofia e Giulia, che crescono di altezza ma non di testa. Vabbé adesso non ti spieghiamo tutta la storia, sappi solo che stai per entrare in un forum dove il cazzeggio è la parola d'ordine, e dove gli utenti sono sudditi di una Colomba, pensa un po'. Qui puoi fare tutto, ma proprio tutto, tranne disobbedire e fare tradimenti a sua maestà Colomba Obesa. U.U Ci sono tantissime sezioni per "cazzeggiare" (passatecela XD) e passarsi il tempo insieme, con sondaggi, sport, moda, immagini, video, giochi, relax, musica, films, scuola, lavoro, amore, amicizia, chat e tanto altro, senza contare le risorse grafiche, i tutorials, la sezione per le valutazioni forum e TANTE risate! L'unica cosa di noi di cui ti puoi fidare sono i Tutorial grafici e l'Associazione U.D.C.O, ideata per tutti quelli che vogliono giurare fedeltà alla Colomba e vogliono entrare nelle sezioni protette. Ospitiamo chiunque voglia far parte del forum, tranne i nanetti da giardino e le galline spennate. Se ti presenterai e compilerai il modulo per l'iscrizione all'U.D.C.O, potrai diventare suddito e accedere a tutte le sezioni riservate agli utentini fedeli. Beh che ci fai ancora lì scusami? Sua maestà Colomba Obesa ti sta attendendo all'entrata, muoviti o farai una brutta fine! U.U p.s per ogni nuovo utente regaliamo del gas naturale made in Colomb, soddisfatti o rimborsati! ;D Lo Staff (siamo stati obbligati a uovate a scrivere questo messaggio!)
  2. gigetta27

    9999 Scimmie

    La 9677 si è suicidata scoprendo che aveva finito la sua scorta personale di nutella alle banane :'(
  3. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Grazie, è una cosa meravigliosa... Tua mamma è stata davvero buona... Sono poche le prof così... Io tra un po', nel momento "giusto" vorrei chiederle il cellulare... Probabilmente me lo darà lei, siccome non voglio fare l'ossessiva aspetto xD, comunque ribadisco che all'inizio della scuola mi sembrava in assoluto la prof più severa e staccata, ma fuori dalla classe è un'altra persona... Verso la fine ha iniziato anche a sciogliersi a scuola, comunque è ci tiene alla professionalità... Ma ciò non toglie che non sia la persona più buona e dolce del mondo...
  4. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Non fai la pecora nera, è semplicemente la tua opinione. Non hai offeso nessuno. Ci tenevo a precisare che (chiedete a Cricetina) lei è una prof. che tiene tantissimo le distanze, ma siamo così affezionate per tantissimi motivi, lei è una persona splendida... Infatti a scuola è abbastanza indifferente, tranne per qualche sorriso e sguardo in più... Non fa niente che possa indicare quanto mi vuole bene... Ma è tanto e reciproco... Comunque ti assicuro che è meraviglioso avere un rapporto così con qualcuno al di fuori della famiglia... Lei mi è stata molto più vicina di alcuni parenti... <3
  5. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Grazie... È bellissimo avere un rapporto così profondo con lei... Una persona che posso considerare la mia seconda mamma... <3
  6. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Grazie di nuovo a tutti, scrivo per informarvi degli svolgimenti... Il 13 giugno io e mia mamma siamo arrivate per prime al ritiro delle pagelle... (in un anticipo di 20 minuti) e abbiamo aspettato che arrivasse la prof ( <3 ) che è coordinatrice di classe e avrebbe consegnato lei le pagelle... Quando è entrata mi ha salutata con un enorme sorriso... A vederla sono andata in estasi... Era più bella e speciale del solito... Andiamo dentro la classe e mi sommerge di complimenti per la bellissima pagella ( come posso andar male nelle sue materie?!) e stiamo circa un quarto d'ora a parlare ( terremoto e cose varie ) quando purtroppo è arrivato il momento di salutarci ( avrei sperato non arrivasse mai ) si è avvicinata a me e si è abbassata (è circa un metro e ottanta io sono uno e 67 ...) intenzionalmente per baciarmi sulla guancia, io invece mi sono scostata e l'ho abbracciata forte... Lei mi ha accarezzato la schiena, commosse entrambe... Poi mi ha abbracciata ancora altre 2 volte... Mi sarei sciolta nella dolcezza di quell'abbraccio... Poi mi ha avvicinata di nuovo abbracciandomi e mi ha sussurrato nell'orecchio "ti voglio bene Giulia" io muta con le lacrime agli occhi non ho saputo dire "anch'io prof" ma solo stringerla più forte... Quando ci siamo salutate e sono andata via, tremavo... Ero felice come non mai... Me lo aveva detto. Davvero. Quel pomeriggio stesso le ho scritto una mail, ringraziandola e dicendole quanto le voglio bene e quanto è importante per me... Lei ha detto che anche io sono molto importante per lei, che leggendo ha pianto e che di parole così belle non gliene aveva mai dette nessuno... Io sono stata tutto il giorno a controllare la posta elettronica e alla sera quando mi è arrivata la sua risposta mi sono dovuta chiudere in bagno per non far sentire il mio pianto di gioia... Ora ci sentiamo ogni 10 giorni per mail, e ogni volta che me ne arriva una sua io la adoro ancora di più... Nonostante questo mi manca tantissimo e faccio il conto all'arovescia per l'inizio della scuola, ma non posso ancora credere a quello che è successo... Secondo voi come si comporterà a settembre?? Credo rimanga uguale in classe... Meglio così altrimenti chissà i compagni... Sono ancora incredula...
  7. gigetta27

    Problema Pin Iphone!

    Ciao ragazzi! Mi è stato recentemente regalato un Iphone 4s 18 GB e ieri ho cambiato il codice PIN, ma non me lo ricordo, o ho sbagliato mentre lo cambiavo a digitarlo!! Allora dopo decine di tentativi mi dice "Iphone disabilitato collegarsi a ITunes" e io mi sono collegata a Itunes. PROBLEMA: quando vado su Itunes mi dice "ITunes non ha potuto collegarsi ad Iphone, perché Iphone è protetto da un codice, prima di usare Iphone con ITunes inserire il codice" COME FACCIO?!?!?! HELPATEMI PER FAVORE!! grazie!
  8. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Grazie Erika per l'imbocca al lupo:) comunque si, ritrovo in lei non solo un punto di riferimento, ma anche qualcuno di chi ci si può fidare. Io non mi sento esattamente "grande" sono a coscienza di essere ancora una bambina totalmente priva di esperienza, ma più che altro diciamo "matura di testolina" ecco e abbastanza in grado di affrontare le cose. Voglio precisare che i problemi che ho avuto non sono assolutamente gravi, (più che altro impedimenti dovuti alla salute: gamba rotta problemi respiratori, svenimenti frequenti ecc:...) comunque hai ragione: spesso ho bisogno di sfogarmi ma non lo faccio ieri ho avuto una crisi di nervi/tensione/depressione che non ti dico... Sono anche così attaccata alla prof. Per il fatto che con lei riesco a sfogarmi e a stare bene. Sofy@: oggi avevo istinti assassini verso R. Quindi se non vuoi finire come lui ubbidisci agli ordini!!!!!>.< ah e oggi spierò dal buco della serratura si colloqui...@alexia: brodo di giuggiole XD???
  9. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Io non voglio ottenere assolutamente niente, solo farle capire che le voglio bene:), il fatto è che è strano che io mi sia così tanto affezionata in così poco tempo, di solito ci metto un po' a socializzare con le persone, i professori poi!!! Probabilmente è come dice Cricetina, che ho avuto un po' di problemi e che lei si è comportata da madre che ci siamo affezionate Così...Sofy a parlare delle maestre mi hai messo su una malinconia... Loro erano davvero le nostre seconde mamme...Comunque è per esasperarti quando ti dico "mi manca la prof!!! D: " e l'ho vista due ore prima XD... Ah e guai a te se parli nella sua ora!!! (non fate caso in generale ai discorsi tra me e Cricetina potreste scandalizzarvi o pensare che siamo da rinchiudere in manicomio...)
  10. gigetta27

    Voglio Troppo Bene A Una Prof...

    Ciao gente!! Sono in prima media e adoro la mia prof. di matematica. Dal giorno della gita alle grotte di Frassassi mi sono affezionata a lei in una maniera (anche prima era la mia prof. preferita).... Vi spiego meglio: Alla gita ero con le stampelle (causa legamento del ginocchio mezzo rotto) perciò attenzioni da parte degli insegnanti triplicate, in più al museo della carta di Fabriano che abbiamo visitato la mattina sono svenuta... E la prof mi è stata sempre costantemente vicina, ho scoperto un'altra persona rispetto a quella della scuola: simpatica, dolce, gentile... Vabbè, anche lei è molto affezionata a me, ma io le voglio un bene dell'anima... Cricetina13 può testimoniare... Dice che quando la prof entra in classe la guardo come fosse un angelo... Comunque: per me lei è diventata una sorta di punto si riferimento, non solo a scuola, mi manca sempre quando non c'è e mi demoralizzo se faccio brutte figure davanti a lei (per esempio l'altro giorno avevo scazzato il problema di geometria)... Secondo voi è esagerato il bene che le voglio? Come posso fare per farle capire quanto l'ammiro? (oltre a stare sempre attenta alla lezione etc...) Helpatemi!!
  11. gigetta27

    A Cricetina13..augurii

    Tantissimi auguri mia cara amica, che dire, non ho parole per esprimermi... TI VOGLIO TANTISSIMO BENE E AUGURONI DI BUON COMPLEANNO!!!!! Ah domani ti do il regaluccio, alla tua festa... Dovrai avere pazienza ed aspettare ancora 20 ore... P.S:Grazie ancora per la firma!! A domani
  12. gigetta27

    Prologo Del Mio Nuovo "libro"

    Grazie mille!! E riguardo alla punteggiatura bèh ehm... Sai sono negata in grammatica cmq mi dici dove ci sono gli errori (in quale riga...) Così prossimamente li correggo?? COMUNQUE NON CAPISCO COME TU POSSA ODIARE IL LIBRO CHE NON OSI NEANCHE NOMINARE IO LO ADOROOO<3 (Anzi adoro tutta la saga...Come si può ben notare dalla mia firma XD) Ah e grazie ancora!!
  13. gigetta27

    Prologo Del Mio Nuovo "libro"

    Introduzione: Da anni a Ansoriash un mondo fantastico, tutte le razze che lo popolano, sono in continua lotta tra loro, per motivi al di fuori di ogni immaginazione. Un’eroina tenterà in tutti i modi di ristabilire la pace, soffocata da tempo dall'odio che popola questa terra. Riuscirà a trovare un arma per sconfiggere l'odio, quando l'odio è quella terra stessa? PROLOGO: "Nonostante la storia della nostra terra sia millenaria essa non sembra aver attraversato nessun periodo prolungato senza guerre. La guerra, con i suoi orrori e le sue crudeltà, sembra appartenere al patrimonio genetico della specie umana e non solo..." Le aveva detto un giorno un vecchio saggio, sul punto di morte ; "Ma un'antica profezia narra di una giovane che con la sua determinazione e convinzione, sarà in grado di porre fine a questo scempio, e di regalare infine la pace eterna, a questo mondo corrotto”. Dopo aver detto questo, il suo respiro rantolante cessò, le sue palpebre si chiusero e, la sua anima volò lontano, al di fuori di Ansoriash e, dopo tanti anni di torture, conobbe la pace. Ieveres ci pensava spesso, di notte prima di assopirsi, senza comprendere a pieno quelle parole. Si tolse l’elmo e una cascata di lunghissimi capelli castani le scese fino ai fianchi. Sfilò l’armatura, leggerissima, formata da due spallacci forgiate alle estremità ali di drago, un paio di gambali, e un corpetto rinforzato in acciaio con un sole e una luna che si fondono al centro, appena sopra l’ombelico. Non voleva che venisse toccata da alcuno scudiero, lei la lucidava sempre prima e dopo la battaglia, lei la indossava e la sfilava. Tolse gli stivali e li calciò ai piedi del giaciglio, si sedette sulla paglia con il quale era composto e prese la testa tra le mani. -Perché tutta questa sofferenza? Questo odio? Questa stupida guerra che fa vittime innocenti! Vite spezzate inutilmente, sangue sparso senza motivo, ma giuro, giuro sulla memoria di mio padre che porrò fine a tutto questo, fosse l’ultima cosa che faccio!- Urlò, posseduta da una rabbia incontenibile. Ora capiva tutto, lei avrebbe stabilito la pace, sì l’avrebbe fatto. Scoppiò in un pianto disperato, si sdraiò ancora in lacrime e si assopì cadendo in preda a un sonno agitato. Una bambina, di poco più di dieci anni con capelli lunghissimi e castani, abbraccia quelli che a quanto pare sono i suoi genitori, sorridono tutti e tre, sono felici, davanti a una tenda di un accampamento, rozza, ma che sapeva di casa. Lui un uomo alto e slanciato dai lineamenti marcati ma dolci, muscoloso, vestito da una casacca e un paio di brache, gli occhi verdi, imperscrutabili, profondi, i capelli biondi e riccioluti. Lei una donna bellissima, più bassa del marito Tedhnif, ma ugualmente slanciata e magra, i capelli lunghi quanto la figlia ma più scuri, gli occhi blu come il mare, vestita con un abito semplice, ma molto femminile, di un verde acceso. A dissolvere quella pace estrema, all’improvviso, spuntarono dal nulla, come uno sciame di vespe infuriate, gli uomini dello schieramento nemico, distruggendo tutto ciò si parasse davanti a loro. L’abbracciò si spezzò, Tedhnif diede un bacio sulla fronte a sua moglie, e prese la figlia per le spalle dicendole –Non dimenticare mai quello che ti ho insegnato, ricordati dell’onore e fai sempre ciò che è giusto- Le lacrime gli velarono gli occhi. - prenditi cura di tua madre- aggiunse. Ieveres lo abbracciò –Certo padre, ma so combattere e se devo, voglio morire al tuo fianco facendolo per la libertà!- La sua voce si ruppe in un pianto disperato. -Non c’è bisogno tesoro, no.- L’abbracciò. –Ma ora và, andatevene di qui, veloci!- Disse duramente, ma con una nota di dolore, di chi parla così per l’ultima volta. Alusi e la figlia, corsero disperatamente, incespicando, verso la foresta, non si voltarono mai, finché non vi giunsero e l’accampamento non fu altro che un puntino lontano, all’orizzonte. Passarono la notte dentro uno spazio angusto, di quella che una volta sarebbe dovuta essere la tana di qualche animale, non si scambiarono parole, solo sguardi colmi di tristezza. Il mattino seguente, andarono nell’accampamento, quello che videro fu terribile, l’aria era pregna d’odore di morte, dei soldati solo cadaveri, Ieveres trattenne un conato di vomito, e corse tra i corpi morti per scorgere il padre. -Magari è ancora vivo!- Esclamò Alusi, più che altro per fare forza a sé stessa che alla figlia, ma sapeva che quelle parole erano solo una falsa speranza. Un urlo squarciò l’aria, Ieveres. -No!- gridò. –No non è vero, lui non può essere morto, no!-. La madre accorse, vide il corpo del marito su una macchia di sangue, gli occhi vuoti. Entrambe piansero su quel corpo senza vita per un tempo interminabile. Ieveres si svegliò mandida di sudore, si palpò la guancia con il palmo della mano; era bagnata, piangeva. Tutto ciò che aveva sognato, non era che l’incubo che aveva vissuto, che la perseguitava ogni notte, ogni notte vedeva il corpo senza vita di suo padre e il volto disperato di sua madre, che le procuravano un profondo dolore, un dolore che con il passare degli anni si faceva sempre più presente, più vivo. Dunque non è vero che il tempo guarisce le ferite, o forse le ferite si rimarginano, ma le cicatrici non scompaiono… Pensò. Scacciò ogni altro pensiero dalla mente e prese a vestirsi. Considerate che ho 11 anni e è ancora da modificare e soprattutto allungare, è da poco che ho preso la smania di scrivere... Spero vi piaccia, tutte le critiche e i complimenti sono ben accetti!!! =D Potete dire che fa schifo è bello quello che volete! Ogni dritta sarà un aiuto per riuscire a continuare!!
  14. gigetta27

    Un Nuovo Caviotto

    Concordo pienamente con Silvia e Silvì, brave!!! Avete capito anche quella che è la mia situazione ( ovvero uguale a Cri) ma io molto probabilmente avrò la fortuna di riuscr a prenderne un'altro, Comunque peanut, come dicevo nella discussione in cui ho presentato Nautilino, che d'accordo è risaputo che le cavie stanno meglio in coppia, ma chi ti dice una persona per forza se tiene una cavia sola la tenga male??? Comunque siccome hai sottolineato a CRI varie volte l'affermazione "tu non sei una cavia" io ti rispondo che non lo sei neanche tu! E non puoi comunque sapere come cri la tratterà... Quindi smetti di giudicare le persone semplicemente per quello che scrivono su internet e cerca di non criticare offendendo (come fai sempre) e invece fare delle critiche più costruttive, senza attaccare o offendere la gente...
  15. gigetta27

    9999 Scimmie

    La 9692 dopo una crisi di astinenza dovuta alla mancanza della scuola e della sua prof preferita<3 (la 1691) che a sua volta è stata uccisa dalla 9690, (un negato in matematica) dopo aver preso 2 nel compito in classe ha strangolato la prof con il calzino che usava dalla mattina e, lui stesso dopo aver ucciso la prof, è morto d'infarto guardando la verifica... XD
×