Jump to content
luci

Evoluzione O Creazione?

Recommended Posts

A me piacerebbe discendere dai dinosauri...però allora sarei un pò "visitor" e mangerei i topini...quindi si creerebbe un paradosso e la galassia collasserebbe...

Mi sto mordendo le mani pur di non linkare - per rispetto verso i credenti - le immagini di Gesù a spasso coi dinosauri. :lol:

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Mi sto mordendo le mani pur di non linkare - per rispetto verso i credenti - le immagini di Gesù a spasso coi dinosauri. :lol:

Cosa c'entra il rispetto verso i credenti? Io sono credente, ma voglio vedere queste immagini di gesu' che va a spasso coi

dinosauri :D

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Noto la differenza tra lo spazio che hai dedicato a criticare ipotesi e metodi scientifici e lo spazio dedicato alle storie bibliche.

Non mi sembra di avere criticato ma solo esposto quello che dicono altri, fra cui scienziati di un certo peso.

Poi come sempre ripeto ognuno puo credere in quello che vuole visto che ci sono in questo mondo supertecnologico e superscientifico persone che si fanno guidare dall'oroscopo.......non vedo perchè non dovrei seguire quell che dicono le "storielle" bibliche......

Se poi hai notato qualche critica allora sarai cosi gentile da farmela notare.

Ci sono persone che si fidano ciecamente della scienza e altre che si fidano un po meno,io penso di avere trovato la risposta RAGIONEVOLE alle mie domande ma non è mia intenzione convincere nessuno ognuno al momento è libero di credere cio che vuole l'importante è che sia coerente a che sappia trovare uno scopo nella vita e anche una relativa felicità.

Io credo che non siamo solo carne ma anche spirito e penso di aver trovato il modo per soddisfare la mia fame spirituale e di aver trovato risposta a molti interrrogativi della vita,e di averli trovati nella parola di Dio poi ripeto,ognuno creda in cio che piu gli fa comodo,ma quando leggo notizie e domande anche qui nei vari topic,mi rendo conto che la tanto decantata scienza NON puo fornire delle valide risposte a meno che non accettiamo il fatto che siamo "animali"e quindi agiamo in preda a degli istinti bestiali anche se gli animali adesso uccidono solo per sfamarsi,cosa che non si puo dire del piu "evoluto"uomo.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Cosa c'entra il rispetto verso i credenti? Io sono credente, ma voglio vedere queste immagini di gesu' che va a spasso coi

dinosauri :D

Perché magari qualcuno si offende. Vai su google e metti gesù dinosauri come chiave di ricerca. Gesù col piccolo di dinosauro in braccio è tenerissimo. :wub: Se effettui una ricerca in inglese, ce n'è di ben peggio. :lol:

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa, ma non ho capito il senso di questa domanda. E' come se ti chiedessi: ti sposeresti mai con una donna brutta?

Definisci "donna brutta...."

Vogliamo discriminare la donna brutta grassa anoressica etc etc?

Forse come tu stessa dici in alcune culture quello che qui è brutto li è bello...

Se tutti discendiamo da un unico ceppo (e la scienza mi sembra avvalli questa tesi) mi sembra evidente che in quel tempo e in quella precisa circostanza la cosa non fu considerata come sbagliata,anche perchè l'uomo era molto piu vicino alla perfezione di quanto non lo è oggi,e il suo patrimonio genetico molto piu completo,ecco un altra differenza tra evoluzione o creazione.....ovvero secondo la creazione l'uomo col tempo è peggiorato con l'evoluzione migliorato.

Tendo anche a precisare che non sono un "creazionista" ovvero colui che crede che il mondo fu fatto in sette giorni LETTERALI.....

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
a meno che non accettiamo il fatto che siamo "animali"e quindi agiamo in preda a degli istinti bestiali anche se gli animali adesso uccidono solo per sfamarsi,cosa che non si puo dire del piu "evoluto"uomo.

Infatti secondo me l'uomo è un animale, i cui istinti sono stati semplicemente "assopiti" dai tabù sociali (ad esempio la costrizione alla monogamia...)...

Poi sinceramente la maggior parte degli esseri umani "odierni" non mi sembra lontana dalla scimmia...semplicemente hanno la capacità di elaborare un linguaggio articolato (...non sempre...) ma non vedo altro...

Gli esseri umani sono semplicemente degli abili imitatori, escludendo i rari e fondamentali geni della storia, senza i quali non ci sarebbe mai stato niente e saremmo stati per sempre condannati ad un totale abbruttimento e oscurità...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Io l'avevo già visto Gesù con il dinosauro in braccio...

Edited by BBlue

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Definisci "donna brutta...."

Vogliamo discriminare la donna brutta grassa anoressica etc etc?

Forse come tu stessa dici in alcune culture quello che qui è brutto li è bello...

Se tutti discendiamo da un unico ceppo (e la scienza mi sembra avvalli questa tesi) mi sembra evidente che in quel tempo e in quella precisa circostanza la cosa non fu considerata come sbagliata,anche perchè l'uomo era molto piu vicino alla perfezione di quanto non lo è oggi,e il suo patrimonio genetico molto piu completo,ecco un altra differenza tra evoluzione o creazione.....ovvero secondo la creazione l'uomo col tempo è peggiorato con l'evoluzione migliorato.

Tendo anche a precisare che non sono un "creazionista" ovvero colui che crede che il mondo fu fatto in sette giorni LETTERALI.....

La definizione di donna brutta non c'entra niente con il discorso e poi IO che discrimino è da rotolarsi dal ridere, visto che farei parte della categoria... non cominciamo a sviare i discorsi quando non ci fa voglia di rispondere perchè con me non attacca! -_-

Semplicemente penso che se c'è stata un'evoluzione, ci siano state diverse cellule iniziali da cui è nato tutto e quindi -tralasciando miliardi di passaggi- diverse scimmie e quindi -sempre tralasciando- molti molti uomini da cui poi siamo nati noi... non certo uno solo come nella creazione. Tutto qui.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Infatti secondo me l'uomo è un animale, i cui istinti sono stati semplicemente "assopiti" dai tabù sociali

Meno male che siamo "assopiti" e abbiamo combinato tutto il macello che cè in giro...... :D

A questo punto speriamo di non svegliarci allora...... triste molto molto TRISTE!!!

Io spero in qualcosa di MEGLIO, sbagliero'?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

L'evoluzione naturale non ha nulla a che vedere col progresso o col miglioramento della specie. La vita, così come la conosciamo oggi, è frutto di un mix di vari fattori, dalla selezione naturale al caso. Qualcuno dietro ci vede una mano divina e/o un finalismo etico-trascendentale, altri preferiscono la via della conoscenza sperimentale dei fatti naturali. Ma questo non significa necessariamente che la vita di alcuni abbia più senso di quella di altri.

Luci, sinceramente, a me hai spesso dato l'impressione di volertela svignare dagli argomenti che ti mettono spalle al muro, spostando l'attenzione su altri temi, e di usare due pesi e due misure a livello epistemologico.

Scusate, non so se ce la faccio a ribattere ancora in questo topic, mi sembra di scrivere sempre le stesse cose da pagine ormai.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
E tu ti sposeresti con uno scimpanzè?

Perché no? Se è simpatico e mi ama per quella che sono...ahahahahahahah xD :lol:

No, seriamente: ti rendi conto che non c'entrava assolutamente niente con quanto detto nel mio intervento? xD

Va beh, te l'hanno già fatto notare...

Ho un'attrazione fatale verso questo topic ma eviterò di scriverci ancora, dato che effettivamente (fatta eccezione di qualche momento esilarante) si dicono le stesse cose da pagine ormai ;)

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Meno male che siamo "assopiti" e abbiamo combinato tutto il macello che cè in giro...... :D

A questo punto speriamo di non svegliarci allora...... triste molto molto TRISTE!!!

Io spero in qualcosa di MEGLIO, sbagliero'?

Parlavo degli istinti che potrebbero accomunarci agli animali...ad esempio l'instinto sessuale...ecc.

Io noto che gli esseri umani sono molto simili agli animali, alle scimmie ad esempio, nella maggior parte dei casi...certo, ovviamente, molto ma molto più cattivi...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
L'evoluzione naturale non ha nulla a che vedere col progresso o col miglioramento della specie. La vita, così come la conosciamo oggi, è frutto di un mix di vari fattori, dalla selezione naturale al caso. Qualcuno dietro ci vede una mano divina e/o un finalismo etico-trascendentale, altri preferiscono la via della conoscenza sperimentale dei fatti naturali. Ma questo non significa necessariamente che la vita di alcuni abbia più senso di quella di altri.

Luci, sinceramente, a me hai spesso dato l'impressione di volertela svignare dagli argomenti che ti mettono spalle al muro, spostando l'attenzione su altri temi, e di usare due pesi e due misure a livello epistemologico.

Scusate, non so se ce la faccio a ribattere ancora in questo topic, mi sembra di scrivere sempre le stesse cose da pagine ormai.

A me invece sembra di avere sembre parlato e citato anche altri scienziati che non sono assolutamente d'accordo con cio che tu affermi......

Basta leggere un po piu in su per capirlo ma se ancora dici che la "vita è un mix di vari fattori e del caso" allora forse non sono io ad avere le spalle al muro e se anche cosi fosse non me la prendo per niente anzi.....

Se sei convinta che una cosa cosi complessa come è la vita e non solo abbia avuto origine per caso allora vorra dire che faro' esplodere una biblioteca e poi per caso trovero' in quella biblioteca un dizionario completo che si è messo insieme grazie al caso...sinceramente mi fa un po sorridere la cosa..ma rispetto la tua idea.

Nessuno è obbligato a rispondere in questo topic anche se oltre 2500 visite dimostrano che la cosa era ed è interessante....

Confrontarsi in modo sereno (non come hanno fatto alcuni) è costruttivo anche se poi ognuno rimane con le proprie convinzioni.

Poi il giorno che tu od io avremo trovato TUTTE le risposte a TUTTI gli interrogativi allora vorrà dire saremo ad un livello inimmaginabile e credimi.....penso anzi sono sicuro che questo non avverrà mai..... CHE NOIA SAPERE TUTTO...e poi come inganniamo il tempo?

"Anche il tempo indefinito ho messo nel loro cuore affinchè non scoprano mai l'intera opera che il vero Dio ha fatto dall'inizio alla fine..." Dal libro di Ecclesiaste al terzo capitolo

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Stai incitando la mia condanna al rogo ?

Guarda che ho chiamato la Santissima Inquisizione e ti faranno fare la stessa fine del protagonista de Il pozzo e il pendolo!

:lol:

Dai, però ogni tanto ci sta la nota comica!...

Comunque luci ha tutto il mio rispetto, ci mette davvero l'anima, e fa bene.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Basta leggere un po piu in su per capirlo ma se ancora dici che la "vita è un mix di vari fattori e del caso" allora forse non sono io ad avere le spalle al muro e se anche cosi fosse non me la prendo per niente anzi.....

Hai sbagliato a citarmi, io ho detto che "La vita, così come la conosciamo oggi, è frutto di un mix di vari fattori, dalla selezione naturale al caso." quindi il caso è uno di questi fattori, accanto alla selezione naturale, alla deriva genica, etc. E questa è una mia opinione liberamente formata mettendo insieme svariati studi autorevoli.

Quando e se avremo trovato tutte le risposte, se nel frattempo non ci saremo ancora autodistrutti, ci porremo delle nuove domande.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Hai sbagliato a citarmi, io ho detto che "La vita, così come la conosciamo oggi, è frutto di un mix di vari fattori, dalla selezione naturale al caso." quindi il caso è uno di questi fattori, accanto alla selezione naturale, alla deriva genica, etc. E questa è una mia opinione liberamente formata mettendo insieme svariati studi autorevoli.

Quando e se avremo trovato tutte le risposte, se nel frattempo non ci saremo ancora autodistrutti, ci porremo delle nuove domande.

Faccio ancora un tentativo....... ;)

Nel libro Whence and Wherefore il dott. Zev Zahavy descrive una discussione avvenuta in una classe di biochimica della Cornell University Graduate School of Medical Sciences. Il professore stava parlando delle “molecole programmate del DNA”. Leggiamo:

“La classe era formata da giovani studenti cresciuti nell’èra tecnologica dei computer e che quindi si rendevano perfettamente conto dell’indispensabile ruolo del programmatore nel formulare i programmi degli elaboratori. La menzione di ‘molecole programmate’ suscitò immediatamente una domanda da parte di uno studente:

“‘Se le strutture dell’RNA e del DNA sono programmate per agire e produrre secondo uno schema specifico’, chiese, ‘da dove son venuti i programmi stessi?’

“Il professore rispose con uno strano sorriso: ‘Dal Generatore di Diversità, naturalmente’.

“Perplesso, lo studente esclamò con curiosità: ‘Il Generatore di Diversità? E chi sarebbe?’

“‘Beh, penso che sia più conosciuto con le Sue iniziali’, fu la risposta del geniale insegnante”.

Il professore ovviamente si riferiva a Dio.

Sì, un attento esame della creazione sia nei suoi aspetti macroscopici che in quelli microscopici fornisce una solida base per avere una sicura fede in Dio. Ma forse ancora ti domandi se è utile avere questa fede nei nostri giorni.

[Nota in calce]

In inglese le iniziali delle parole “Generatore di Diversità [Generator of Diversity]” formano la parola GOD, cioè “Dio”.

Sai che trovo simpatico il fatto che tanta "sapienza" e tante "cose serie" come dice Gnema, alla fine temi che l'uomo che "migliora le teorie per compendere meglio l'universo (Gnema)" possa autrodistruggersi? Nessun animale "pensa" di autodistruggersi ma l'uomo intelligente è arrivato anche a questo...

Mi viene in mente una frase detta migliaia di anni fa dal vecchio profeta Geremia: "Hanno rigettato la medesima conoscenza di Dio,e QUALE SAPIENZA HANNO?"

Sapienza significa "saper mettere in pratica la conoscenza" trovo un controsenso ENORME il fatto che l'uomo intelligente che è arrivato sulla luna,non sia assolutamente in grado di risolvere i problemi da LUI stesso causati anzi,come tu dici siamo sull'orlo dell'autodistruzione (indicativo questo per chi conosce la Bibbia)

Se l'uomo con le sue teorie è VERAMENTE in grado di risollevare le sorti di questo mondo quanti milion- miliardi di anni dobbiamo ancora aspettare?

Una volta le guerre erano all'arma bianca,oggi molto piu sofisticate (Climatiche chimiche psicologiche)http://www.tanker-enemy.tv/la-guerra-climatica.htm

Possiamo definirlo "miglioramento della specie" questo?

Come vedi sono molto pratico e non mi interessa sapere da fonti scientifiche che "il sole fra qualche milione di anni potrebbe spegnersi"

Se per alcuni è ridicolo e definisce "storiella" la Bibbia,allora chi crede a questo non è poi tanto diverso......

Non sappiamo NULLA del domani quotidiano e pretendiamo di sapere questa cosa sul sole?

Sinceramente è L'UOMO che mi fa sorridere con la sua presunzione camuffata da pseudoscienza,sono molto "terra terra" come vedi.....

Riflessioni, sono SOLO MIE riflessioni !!!!!!!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, mi hai convinta. Dio ha creato l'universo, i serpenti parlanti con le mele in bocca sono pericolosi e la terra è piatta. :D

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Ok, mi hai convinta. Dio ha creato l'universo, i serpenti parlanti con le mele in bocca sono pericolosi e la terra è piatta. :D

Riguardo ai serpenti parlanti l'uomo ha dimostrato di saper fare anche di meglio....(leggasi 11 Settembre 2001...)

Che la terra sai piatta non lo dice la Bibbia ma una credenza popolare che c'era nell'epoca in cui fu scritta, il profeta Isaia parla del "Circolo o GLOBO della terra" Isaia:40:22 e ti diro' di piu...visto che in Giobbe 26:7 è detto che "Egli sospende la terra sul NULLA...." chissa chi glielo avrà detto a Giobbe sta cosa piu di 3000 anni fa,magari ha tirato a indovinare e gli è andata bene :D

Forse puoi spiegarmelo in modo scientifico.......

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Riguardo ai serpenti parlanti l'uomo ha dimostrato di saper fare anche di meglio....(leggasi 11 Settembre 2001...)

Che la terra sai piatta non lo dice la Bibbia ma una credenza popolare che c'era nell'epoca in cui fu scritta, il profeta Isaia parla del "Circolo o GLOBO della terra" Isaia:40:22 e ti diro' di piu...visto che in Giobbe 26:7 è detto che "Egli sospende la terra sul NULLA...." chissa chi glielo avrà detto a Giobbe sta cosa piu di 3000 anni fa,magari ha tirato a indovinare e gli è andata bene :D

Forse puoi spiegarmelo in modo scientifico.......

Embè? Secondo Platone la Terra è sferica perché questa è la forma propria di un corpo perfetto. Un'intuizione corretta che però non ha nulla di scientifico.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Ok, mi hai convinta. Dio ha creato l'universo, i serpenti parlanti con le mele in bocca sono pericolosi e la terra è piatta. :D

credere in Dio non vuol dire essere ciechi o non avvalorare il progresso scientifico.

è davvero impossibile secondo voi che le due cose coesistano?

perchè ogni nuova scoperta, ogni nuova "spiegazione" fornita io dovrei veder minata la mia fede?

io, davvero, ogni volta che qualcosa viene finalmente capito, "spiegato" (scusatemi, ma esprimermi non è mai stato il mio forte...) mi dico: "cacchio, solo Dio può aver fatto una cosa simile..." ^_^

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
credere in Dio non vuol dire essere ciechi o non avvalorare il progresso scientifico.

è davvero impossibile secondo voi che le due cose coesistano?

perchè ogni nuova scoperta, ogni nuova "spiegazione" fornita io dovrei veder minata la mia fede?

io, davvero, ogni volta che qualcosa viene finalmente capito, "spiegato" (scusatemi, ma esprimermi non è mai stato il mio forte...) mi dico: "cacchio, solo Dio può aver fatto una cosa simile..." ^_^

come ho già ribadito io sono cattolica...non per questo sono cieca o non ringrazio la scienza ogni giorno per le sue scoperte e str quoto kadya per hè fede e ragione fides et ratio possono coesistere tra l'altro io ho letto l'enciclica del papa che si intitolo proprio così...la fede aiuta la scienza, Dio è vicino agli scienziati...e per la questione della creazione beh io l'ho resa semplice : la scintilla che ha causato il big ben ancorea non è stata scoperta... (se ci sono alcune sono teorie ovvero non provate) dunque forse Dio potrebbe aver dato il via a tutto,e poi io credo all'evoluzionismo, e ai dinosauri, ma Dio ha voluto tutto questo...vedete la Bibbia scrive per significati, non letteralmente. vi spiego quello della crezione o l'episiodio della mela sono simboli!! ma nn dobbiamo pensare che è veramente accaduto! ma Dio è alla base del mondo, in fondo lui è l'iniziatore...io ho risolto così i miei prblemi e continuo a cerdere...scusate non ho mai risposto a questo topic perchè ognuno continuerà ad esprimere le proprie ideee, ma non si risolverà nulla...alla fine ognuno continua a cerdere ciò che vuole e io concludo così citando il filosofo pascal e la suua scommessa su Dio : credere o non credere è una scommessa, ma chi ha ragione adesso non si può vedere, lo si vedrà solo dopo la morte...e poi alla fine che vuol dire essere cristiani rispettare e d amare il prossimo? i 10 comandamenti non sono la fine del mondo...dunque io credo perchè se lo faccio e ho ragione dopo la morte ho la redenzione, ma se lo faccio e nn è vero, beh avrò comunque vissuto una vita retta e giusta.

il cristianesimo non è credere alle fandonie i testi sacri vanno minterpretati e non creduti alla lettrea...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

io invece penso semplicemente che l'uomo ha sempre avuto bisogno di credere in qualcosa, qualcosa a cui aggrapparsi anche nei momenti di difficoltà sperando di avere un aiuto dal cielo. L'umanità fin dai tempi remoti ha sempre creduto in questo "appoggio" tant'è vero che ogni popolo ha la sua e le sue varie interpretazioni

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Embè? Secondo Platone la Terra è sferica perché questa è la forma propria di un corpo perfetto. Un'intuizione corretta che però non ha nulla di scientifico.

Hai dimenticato la seconda cosa..... ;)

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
io, davvero, ogni volta che qualcosa viene finalmente capito, "spiegato" (scusatemi, ma esprimermi non è mai stato il mio forte...) mi dico: "cacchio, solo Dio può aver fatto una cosa simile..." ^_^

Concordo pienamente...ecco alcuni esempi.

Il becco del calamaro lascia perplessi gli scienziati. Si chiedono come sia possibile che un becco così duro sia attaccato a un corpo privo di scheletro. La combinazione di materiali tanto diversi non dovrebbe provocare escoriazioni al calamaro?

Riflettete: La punta del becco è rigida, ma la base è molle. I tessuti del becco, che è composto di chitina, acqua e proteine, variano in densità e da molli diventano duri in maniera talmente graduale che il calamaro può usare il becco senza provocarsi lesioni.

Il prof. Frank Zok, dell’Università della California, afferma che lo studio del becco del calamaro potrebbe “rivoluzionare il modo in cui gli ingegneri pensano di poter combinare materiali diversi in ogni genere di applicazioni”. Un possibile impiego è nella realizzazione di arti artificiali. Ali Miserez, ricercatore presso la stessa università, ipotizza “la creazione di una protesi completa che imiti la composizione chimica del becco, cioè che riproduca l’elasticità della cartilagine da un lato e che dall’altro” sia composta di “un materiale molto rigido e resistente all’abrasione”.

Che ne dite? Il becco del calamaro, con i suoi tessuti che variano in densità dalla punta alla base, è frutto del caso o di un progetto?

Bicchieri di plastica autopulenti. Finestre che rimangono asciutte nonostante la pioggia. Dispositivi microscopici che lavorano col minimo attrito. Secondo gli scienziati questi sono solo alcuni dei risultati che si potranno conseguire scoprendo i segreti delle foglie di loto.

Riflettete: La superficie della foglia di loto è ricoperta di microscopiche protuberanze, ricoperte a loro volta di cristalli di cera. Le goccioline d’acqua che cadono sulla foglia sono sospese su queste strutture, che sono idrorepellenti. Grazie all’angolo di contatto della foglia, l’acqua scivola via ancor prima di raggiungere la superficie. Con quali risultati? La foglia di loto rimane non solo asciutta ma anche pulita, dal momento che le particelle di sporco vengono portate via dalle goccioline.

Gli scienziati vorrebbero creare materiali che imitino le proprietà idrorepellenti delle foglie di loto. Seguendo il modello di queste foglie si otterrebbero risultati positivi perfino nel campo dei dispositivi microscopici, dato che questi possono essere danneggiati dall’acqua. Secondo Science Daily, “i possibili impieghi sono infiniti”.

Che ne dite? Le foglie di loto sono venute all’esistenza per caso? O sono frutto di un progetto?

Si potrebbe continuare quasi all'infinito...la scienza dice che "cè stato un inzio e l'universo si sta espandendo" APPUNTO...."IN PRNCIPIO Dio creo' "verbo ebraico Barà che si applica SOLO a Lui) i cieli e la terra" Genesi1:1

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Concordo pienamente...ecco alcuni esempi.

Il becco del calamaro lascia perplessi gli scienziati. Si chiedono come sia possibile che un becco così duro sia attaccato a un corpo privo di scheletro. La combinazione di materiali tanto diversi non dovrebbe provocare escoriazioni al calamaro?

Riflettete: La punta del becco è rigida, ma la base è molle. I tessuti del becco, che è composto di chitina, acqua e proteine, variano in densità e da molli diventano duri in maniera talmente graduale che il calamaro può usare il becco senza provocarsi lesioni.

Il prof. Frank Zok, dell’Università della California, afferma che lo studio del becco del calamaro potrebbe “rivoluzionare il modo in cui gli ingegneri pensano di poter combinare materiali diversi in ogni genere di applicazioni”. Un possibile impiego è nella realizzazione di arti artificiali. Ali Miserez, ricercatore presso la stessa università, ipotizza “la creazione di una protesi completa che imiti la composizione chimica del becco, cioè che riproduca l’elasticità della cartilagine da un lato e che dall’altro” sia composta di “un materiale molto rigido e resistente all’abrasione”.

Che ne dite? Il becco del calamaro, con i suoi tessuti che variano in densità dalla punta alla base, è frutto del caso o di un progetto?

Bicchieri di plastica autopulenti. Finestre che rimangono asciutte nonostante la pioggia. Dispositivi microscopici che lavorano col minimo attrito. Secondo gli scienziati questi sono solo alcuni dei risultati che si potranno conseguire scoprendo i segreti delle foglie di loto.

Riflettete: La superficie della foglia di loto è ricoperta di microscopiche protuberanze, ricoperte a loro volta di cristalli di cera. Le goccioline d’acqua che cadono sulla foglia sono sospese su queste strutture, che sono idrorepellenti. Grazie all’angolo di contatto della foglia, l’acqua scivola via ancor prima di raggiungere la superficie. Con quali risultati? La foglia di loto rimane non solo asciutta ma anche pulita, dal momento che le particelle di sporco vengono portate via dalle goccioline.

Gli scienziati vorrebbero creare materiali che imitino le proprietà idrorepellenti delle foglie di loto. Seguendo il modello di queste foglie si otterrebbero risultati positivi perfino nel campo dei dispositivi microscopici, dato che questi possono essere danneggiati dall’acqua. Secondo Science Daily, “i possibili impieghi sono infiniti”.

Che ne dite? Le foglie di loto sono venute all’esistenza per caso? O sono frutto di un progetto?

Si potrebbe continuare quasi all'infinito...la scienza dice che "cè stato un inzio e l'universo si sta espandendo" APPUNTO...."IN PRNCIPIO Dio creo' "verbo ebraico Barà che si applica SOLO a Lui) i cieli e la terra" Genesi1:1

Ma questa è evoluzione, adattamento :P

Se vuoi mettere a disagio uno scienziato devi chiedergli come vola l'ape !! :P

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Ma questa è evoluzione, adattamento :P

Se vuoi mettere a disagio uno scienziato devi chiedergli come vola l'ape !! :P

Il calabrone! :P

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
credere in Dio non vuol dire essere ciechi o non avvalorare il progresso scientifico.

è davvero impossibile secondo voi che le due cose coesistano?

perchè ogni nuova scoperta, ogni nuova "spiegazione" fornita io dovrei veder minata la mia fede?

io, davvero, ogni volta che qualcosa viene finalmente capito, "spiegato" (scusatemi, ma esprimermi non è mai stato il mio forte...) mi dico: "cacchio, solo Dio può aver fatto una cosa simile..." ^_^

Anch'io mi meraviglio della complessità e varietà ma anche dell'equilibrio che sovrintende al mondo naturale ma trovo più interessanti i meccanismi di funzionamento che il presunto orologiaio, per utilizzare una nota metafora. I primi sono oggetto della scienza, il secondo è oggetto della religione.

La scienza ha per oggetto la conoscenza del mondo terreno, la religione ha per oggetto la conoscenza del mondo spirituale. I "testi sacri" di ciascuna "disciplina" hanno valore esclusivamente nel proprio ambito conoscitivo.

Vedete che siamo "fossilizzati" sempre sugli stessi argomenti?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Ma questa è evoluzione, adattamento :P

Non credo proprio visto che la teoria evoluzionistica sostiene non solo un semplice adattamento o miglioramento della specie

bensi un cambiamento della stessa tipo da una rana é uscito un cavallo ecc ecc.

Il miglioramento o adattamento della spece é compatibilissimo con la creazione in cui vige la legge:"moltiplicatevi SECONDO la vostra SPECE"

In fin dei conti é quello che continuiamoma vedere tutti no? Certo, ma in milioni di anni.......anche questa é fede.... ^_^

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente mi sono ravveduta e ho capito che Dio ha creato i dinosauri e poi li ha fatti morire tutti affinché oggi avessimo il petrolio. :D

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Sentite....evoluzione o no...AVETE ROTTO LU GAZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ!!!

E' mesi e mesi, anni e secoli che parliamo se ci siamo evoluti o se ci hanno creati!...MA CHI SE NE FREGA ZIO BUONO?!!!!

Siamo qui e punto e stop. Voglio ignorare e rimanere ignorante.

Propongo di trasferire la discussione su Uomini&Donne.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Anche questa è fede?!

Bello come citi sempre le parole adattate dal tuo credo.

Come ogni religione fa ovviamente.

Secolo dopo secolo. Millennio dopo millennio.

Sono sempre più convinto che c'è chi si beve anche il cervello...

Mi hai fatto toranre in mente quanto mi disse un anziano saggio qualche anno fa:

Non è Vanna Marchi che cerca gli stolti, sono gli stolti che cercano Vanna Marchi.

Religione? E chi ha mai parlato di religione?`

A me un anziano saggio di tantissimi anni fa ha detto: "Hanno lasciato dal medesima conoscenza di Dio,e quale sapienza hanno?"

Spesso si confonde Dio con la religione non è il MIO CASO...e si che mi sembrava anche di essere stato chiaro.

Ognuno puo credere a quello che vuole anche a Paolo Fox o a Branco o a tanti come loro se preferisce,e magari anche al manuale delle giovani marmotte,ma far passare tutto per vero mi sembra assurdo.

Se non fa nessuna differenza conoscere le nostre origini allora viviamo come gli Epicurei ovvero "Mangiamo e beviamo che domani moriamo...."ops...ho fatto un'altra citazione per adattarla al mio credo..... LA SCELTA E' NOSTRA!!!!!!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Sentite....evoluzione o no...AVETE ROTTO LU GAZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ!!!

Se vuoi turpiloquiare cambia forum,non è gradito.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Se vuoi turpiloquiare cambia forum,non è gradito.

Vero, non dire parolacce! Anche se lo so che parlavi di Berserk! -_- (Che in lingua originale però sarebbe Gatsu).

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Clacly839
programmi della maurizia costanza e del de filippo. :P

solo per questa battuta quasi mi inizi a star simpatico XD

scherzi a parte Vale ha ragione..e diciamocela tutta..sto topic è finito per diventare una seduta di prediche alla testimone di Geova..roba che se gli aprite la porta la domenica mattina ottenete lo stesso risultato e risparmiate di pigiare sulla tastiera :P

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Anzi "lu" gaz!

Io poi turpiloquio sempre...anche nella vita reale...

Ma parliamo piuttosto delle code infinite che si fanno alle poste!...oggi ho turpiloquiato come un camionista, altro che "creazione e evoluzione"!

@Claudio: sei il mio amore

@BB: sei snob.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
@BB: sei snob.

Quando scrivi due post di fila, vedi di usare il tasto Edit...

... Oppure il tasto Exit, vedi tu quello che ti piace di più... ( :lol: )

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
scherzi a parte Vale ha ragione..e diciamocela tutta..sto topic è finito per diventare una seduta di prediche alla testimone di Geova..roba che se gli aprite la porta la domenica mattina ottenete lo stesso risultato e risparmiate di pigiare sulla tastiera

ahah è vero, a me sarebbe anche interessato questo topic.. ma quando sono arrivata su questo forum, un anno fa circa, era già cooosì lungo che ci ho rinunciato anche solo ad aprirlo per non perdere un anno di vita nel leggerlo XD XD

Edited by mem988

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
ahah è vero, a me sarebbe anche interessato questo topic.. ma quando sono arrivata su questo forum, un anno fa circa, era già cooosì lungo che ci ho rinunciato anche solo ad aprirlo per non perdere un anno di vita nel leggerlo XD XD

La mari ha ragione...fateci almeno un riassunto...ovvero a che conclusione siete arrivati?...siamo creati o siamo evoluti...poi comunicatelo anche al papa Razy e a tutti i vari scienziati del pianeta Terra, che penso sia gradito...

@BB: ...volevo arrivare a 2200 msg...!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

DIMMI DARK??????? 01.jpg

anche volendo non credo che si possa chiudere questo topic, ormai sta al forum come le caccole stanno ai criceti.. oppure no?, mah.. sono confuso...

La mari ha ragione...fateci almeno un riassunto...ovvero a che conclusione siete arrivati?

gesù non era uno zombi, almeno questo mi sembra sia stato chiarito...

Edited by ISE

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
La mari ha ragione...fateci almeno un riassunto...ovvero a che conclusione siete arrivati?...siamo creati o siamo evoluti...poi comunicatelo anche al papa Razy e a tutti i vari scienziati del pianeta Terra, che penso sia gradito...

@BB: ...volevo arrivare a 2200 msg...!

Gia' fatto!!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Cosa??

Pic indolor! :lol:

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Comunicazione a scienziati e all'omino bianco.....

E cosa ti hanno detto? E chi è l'omino bianco? Quello per lavare in lavatrice i capi bianchi e colorati?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
E cosa ti hanno detto? E chi è l'omino bianco? Quello per lavare in lavatrice i capi bianchi e colorati?

L'omino bianco è nero. :o

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×