Jump to content
Sign in to follow this  
Loska

Problemi Respiratori E Strani Rumori

Recommended Posts

Salve dott. la mia cricetina russa da qualche giorno ha un respiro irregolare , battiti accelerati e accostandola all'orecchio si sente nettamente un rumore continuo come se non riuscisse a respirare bene dal naso... sono molto preoccupata non so cosa fare e non la vedo per niente in forze.. a cosa è dovuto tutto ciò? come posso curarla? grazie infinite aspetto risposta con ansia

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Salve dott. la mia cricetina russa da qualche giorno ha un respiro irregolare , battiti accelerati e accostandola all'orecchio si sente nettamente un rumore continuo come se non riuscisse a respirare bene dal naso... sono molto preoccupata non so cosa fare e non la vedo per niente in forze.. a cosa è dovuto tutto ciò? come posso curarla? grazie infinite aspetto risposta con ansia

Ciao!

Una sintomatologia del genere necessita di una visita immediata e conseguente terapia!!!!

Tutti i Roditori albergano nel proprio apparato respiratorio dei batteri che delle volte, possono prendere il sopravvento e manifestare una sintomatologia; solo una visita accurata potrà dirci la gravità del caso e mettere in atto la terapia migliore!

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Io lo porterei subito da un veterinario..prova a consultare QUESTO elenco per trovare il veterinario più vicino!

Facci sapere come va..buona fortuna al piccoletto!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille per la risposta speriamo bene , oggi stesso la porto a visitare ... per evitare che si disidrati le ho dato da bere con un contagocce... purtroppo ha l'aria molto stanca quindi evita di muoversi persino per bere , sto facendo tutto il possibile vi farò sapere.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mi scuso per il doppio post

dottore le volevo dire che ieri sono andata dalla veterinaria , ha controllato bene la cricetina , le ha fatto una puntura di baytril e una di soluzione fisiologica, mi ha detto che devo fargliele anche io per otto giorni 2 del primo farmaco ed 1 di fisiologica oltre a vitamine e probabilmente devo anche farle l'aereosol... per ora non si può ancora dire ma io non vedo alcun miglioramento , sta sempre rintanata, devo farla bere io sennò da sola non lo fa e non mangia ed in più da stamattina presenta un rigonfiamento a livello del ventre , non vorrei che sia un principio di tumore... mi conviene andare nuovamente dalla veterinaria? Io credo di si altrimenti non avrò più speranze :(

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Mi scuso per il doppio post

dottore le volevo dire che ieri sono andata dalla veterinaria , ha controllato bene la cricetina , le ha fatto una puntura di baytril e una di soluzione fisiologica, mi ha detto che devo fargliele anche io per otto giorni 2 del primo farmaco ed 1 di fisiologica oltre a vitamine e probabilmente devo anche farle l'aereosol... per ora non si può ancora dire ma io non vedo alcun miglioramento , sta sempre rintanata, devo farla bere io sennò da sola non lo fa e non mangia ed in più da stamattina presenta un rigonfiamento a livello del ventre , non vorrei che sia un principio di tumore... mi conviene andare nuovamente dalla veterinaria? Io credo di si altrimenti non avrò più speranze :(

Non so se è una mia deformazione, ma l'idea di far eseguire delle iniezioni, sebbene sottocutanee, ad animali di al max 60 grammi, non mi da molta fiducia! Lo stesso principio attivo esiste sia in compresse (da eventualmente sciogliere in acqua) che in formulazione liquida da dare per bocca; la via orale è sicuramente meno pericolosa che eseguire iniezioni!

Dopo questo piccolo sfogo... Devi magari portare un poco di pazienza perchè la terapia faccia effetto, se è quella giusta vedrai che i miglioramenti non tarderanno!

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Non so se è una mia deformazione, ma l'idea di far eseguire delle iniezioni, sebbene sottocutanee, ad animali di al max 60 grammi, non mi da molta fiducia! Lo stesso principio attivo esiste sia in compresse (da eventualmente sciogliere in acqua) che in formulazione liquida da dare per bocca; la via orale è sicuramente meno pericolosa che eseguire iniezioni!

Dopo questo piccolo sfogo... Devi magari portare un poco di pazienza perchè la terapia faccia effetto, se è quella giusta vedrai che i miglioramenti non tarderanno!

LMK

le farò sapere presto,non ho avuto problemi o difficoltà nel fare le iniezioni però se ci sono metodi di somministrazione alternativi e anche meno stressanti per la piccola li tengo in considerazione . per quanto riguarda il problema della nutrizione ha qualche consiglio da darmi? Grazie mille

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
le farò sapere presto,non ho avuto problemi o difficoltà nel fare le iniezioni però se ci sono metodi di somministrazione alternativi e anche meno stressanti per la piccola li tengo in considerazione . per quanto riguarda il problema della nutrizione ha qualche consiglio da darmi? Grazie mille

Scusa, riguardo a cosa? A come somministrargli qualcosa adesso? Potrtesti fare un bel frullatone di semi e magari aggiungerci dell'omogeneizzato di verdura e darglielo con una siringa senz'ago, L'importante è tenerlo idratato con acqua, succo di frutta non zuccherato o le bevande tipo Gatorade...

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

oggi le ho fatto una pappetta di mela e succo di frutta all'arancia non zuccherato diluita anche un pò con acqua minerale , gliel'ho data con non poca fatica goccia dopo goccia con la siringa senz'ago ... Mi è venuto in mente oggi un particolare forse determinante , i problemi respiratori e tutto il resto sono cominciati all'incirca quando abbiamo usato un pò di euclorina per disinfettarle una zona senza pelo sul pancino... non vorrei che l'iritazione delle mucose nasali e tutto il resto sia dovuto in qualche modo a questo :(

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
oggi le ho fatto una pappetta di mela e succo di frutta all'arancia non zuccherato diluita anche un pò con acqua minerale , gliel'ho data con non poca fatica goccia dopo goccia con la siringa senz'ago ... Mi è venuto in mente oggi un particolare forse determinante , i problemi respiratori e tutto il resto sono cominciati all'incirca quando abbiamo usato un pò di euclorina per disinfettarle una zona senza pelo sul pancino... non vorrei che l'iritazione delle mucose nasali e tutto il resto sia dovuto in qualche modo a questo :(

No, stai tranquilla!

Non è quella sicuramente la causa! Tutti i Roditori soffrono frequentemente di problemi respiratori, spesso causati da batteri che normalmente stanno nell'apparato respiratorio!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ok un pensiero in meno , mi sentivo terribilmente in colpa a pensare che la causa fosse stato il disinfettante ... Le ho appena fatto le 2 punture mattutine, ho avuto + difficoltà del solito era meno mogia di ieri è stata dura tenerla ferma ed in + le è uscito poco poco di sangue dopo la seconda puntura ma non penso di essere andata oltre lo strato sottocutaneo prendendo un vaso sanguino , credo che la piccola ferita sia stata dovuta ad un suo movimento brusco mentre toglievo l'ago.... per quanto riguarda l'aerosol non gliel'ho ancora fatto , provvederò stasera ... ma mi chiedo , non la infastidirà parecchio??

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
ok un pensiero in meno , mi sentivo terribilmente in colpa a pensare che la causa fosse stato il disinfettante ... Le ho appena fatto le 2 punture mattutine, ho avuto + difficoltà del solito era meno mogia di ieri è stata dura tenerla ferma ed in + le è uscito poco poco di sangue dopo la seconda puntura ma non penso di essere andata oltre lo strato sottocutaneo prendendo un vaso sanguino , credo che la piccola ferita sia stata dovuta ad un suo movimento brusco mentre toglievo l'ago.... per quanto riguarda l'aerosol non gliel'ho ancora fatto , provvederò stasera ... ma mi chiedo , non la infastidirà parecchio??

Di solito li infastidisce durante i primi momenti, poi, x così dire, si rassegnano!

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

salve dottore non faccio + le punture gli do l'antibiotico per via orale sperando di evitare così ulteriori complicazioni . Tuttavia continua a non mangiare e vorrei sapere come poter risolvere questo problema :(

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
salve dottore non faccio + le punture gli do l'antibiotico per via orale sperando di evitare così ulteriori complicazioni . Tuttavia continua a non mangiare e vorrei sapere come poter risolvere questo problema :(

Purtroppo non posso aiutarti più di quanto non abbia già fatto...

Nel senso che dovresti solo continuare a somministrargli cibo e soprattutto liquidi a forza nella speranza che riprenda un po' di forze.

Ti consiglio poi di riportarlo dal Collega che l'ha visitato, potrà così valutare se continuare con la terapia già impostata o cambiarla!

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

la ringrazio moltissimo x ciò che sta facendo , anche se distante i suoi consigli li trovo molto utili... riesco a farla bere e mangiare l'aerosol sembra la cosa che + fa effetto , ciò ce mi lascia perplessa è il baytril , quanto è davvero utile?? E specialmente ho notato che non mangia cibo solido perchè non riesce a deglutire ! Fa davvero fatica ... domani la farò rivedere in ogni caso . Grazie mille dottor Sergio , davvero .

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ri salve dottore io continuo a scriverle per aggiornarla dei vari sviluppi. La mia cricetina aveva ripreso a mangiare da sola... oggi non lo fa più ! Il rumorino dal naso era sparito ed invece da ieri sembra avercelo di nuovo . Ho notato inoltre un'altra cosa preoccupante, le ho lavato la gabbietta 3 giorni fa , come è possibile che non ci sia alcuna traccia di urina o di escrementi tutt'oggi ??? Martedi la riporto dalla veterinaria l'ho appena chiamata , sperando che la piccola sia ancora viva per quella data..... Se non sono convinta delle nuove cure che mi da credo che cambierò persona a cui rivolgermi perchè già alla prima visita mi ha dato semplicemente scritto una lista incredibile di farmaci da comprare e somministrare senza nemmeno dirmi che cosa la mia cricetina potesse avere;non ne so molto ma anche vedendo i suoi gentili consigli su questo forum non credo che sia così che la vostra categoria di buona norma lavori.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
ri salve dottore io continuo a scriverle per aggiornarla dei vari sviluppi. La mia cricetina aveva ripreso a mangiare da sola... oggi non lo fa più ! Il rumorino dal naso era sparito ed invece da ieri sembra avercelo di nuovo . Ho notato inoltre un'altra cosa preoccupante, le ho lavato la gabbietta 3 giorni fa , come è possibile che non ci sia alcuna traccia di urina o di escrementi tutt'oggi ??? Martedi la riporto dalla veterinaria l'ho appena chiamata , sperando che la piccola sia ancora viva per quella data..... Se non sono convinta delle nuove cure che mi da credo che cambierò persona a cui rivolgermi perchè già alla prima visita mi ha dato semplicemente scritto una lista incredibile di farmaci da comprare e somministrare senza nemmeno dirmi che cosa la mia cricetina potesse avere;non ne so molto ma anche vedendo i suoi gentili consigli su questo forum non credo che sia così che la vostra categoria di buona norma lavori.

Ciao!

Purtroppo ci sono diverse "correnti" di pensiero nella Medicina Veterinaria e non posso giudicare io quale sia quella più giusta di altre...

La coa che io ritengo più importante è giungere ad una diagnosi; da li si può poi cercare di arrivare alla guarigione del paziente. Ovviamente non è sempre così perchè non si può (economicamente, per limiti personali, perchè non si riesce ad arrivare) ad una diagnosi e ad una terapia, ma usando più o meno le stesse tecniche, le stesse procedure, gli stessi approcci medici, si cerca di arrivare da soli o con l'aiuto di Colleghi ad una soluzione.

Vediamo un po' come evolve questo caso e tienici aggiornati!

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

buonasera dottore,oggi ho portato la mia cricetina ormai stremata da un altro veterinario, mi ha detto che trova strano sia apparso così velocemente un problema respiratorio e teme che la piccola ha avuto un trauma al diaframma... mi ha detto di interrompere la cura che stavo facendo xk perfettamente inutile , provoca solo ulteriori stress.... mi ha dato mezza pastiglia di non so cosa da sciogliere in 20 ml di acqua , mi ha detto di contionuare a farla bere e mangiare specialmente frullati di frutta... era molto preoccupato per il gonfiore assurdo che ha al pancino, domani devo riportarla... l'ho vista davvero male e dire che aveva avuto una ripresa fino a qualche giorno fa ç_ç

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
buonasera dottore,oggi ho portato la mia cricetina ormai stremata da un altro veterinario, mi ha detto che trova strano sia apparso così velocemente un problema respiratorio e teme che la piccola ha avuto un trauma al diaframma... mi ha detto di interrompere la cura che stavo facendo xk perfettamente inutile , provoca solo ulteriori stress.... mi ha dato mezza pastiglia di non so cosa da sciogliere in 20 ml di acqua , mi ha detto di contionuare a farla bere e mangiare specialmente frullati di frutta... era molto preoccupato per il gonfiore assurdo che ha al pancino, domani devo riportarla... l'ho vista davvero male e dire che aveva avuto una ripresa fino a qualche giorno fa ç_ç

Questa è bella! E come se lo sarebbe provocato questo "trauma al diaframma"? Scusa ma questa mi sembra una diagnosi un po' "originale"... Non so perchè ma credo che la compressa sia cortisone, di solito non lo somministro con tanta leggerezza ai Roditori...

Mi spiace, ma da qui posso fare ben poco.

LMK

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
dottore la cricetina è morta stamattina e io non saprò mai quello che aveva :(

Mi spiace!

So che non è "simpatico" quello che sto per dirti, ma far eseguire un'autopsia forse potrebbe rivelarci la causa del decesso...

Purtroppo per il loro sviluppo morfologico, quando viene coinvolto l'apparato respiratorio, le cause potrebbero essere diverse, anche se le infettive sono sempre sul primo gradino da considerare...

Mi spiace ancora!

A presto

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×