Jump to content
luci

Il Predatore Si Innamora Della Preda

Recommended Posts

http://www.20min.ch/unterhaltung/news_bizarre/story/25346572

TRADUCO: Un serpente si innamora del suo cibo.

Due criceti russi avrebbero dovuto stimolare l'appetito di un serpente lungo 1.2 metri,visto che si rifiutava di mangiare prede congelate.

Da come riferisce il giornale austriaco Kronenzeitung,al serpente Aochan non è passato neanche per l'anticamera del cervello di divorare la preda,anzi da quando ha visto la preda vive tranquillamente nella stessa gabbia nello zoo di Mutsogoro alle porte di Tokyo.

BELLISSIMO!!!!!!

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

WoW!!!!

MERAVIGLIOSO!!!!

happy.gifhappy.gif

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

davvero belle notizie quelle che ci porti luci!! laugh.gif

ribadisco la mia idea che secondo ci avviciniamo sempre piu.......

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ke dolce!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! wub.gifwub.gifwub.gif troppo teneri!!!!!!!!!!! wub.gif

DOVREMMO PRENDERE TUTTI(nn parlo di noi del forum ma in generale)ESEMPIO DAGLI ANIMALI XKE' SONO TANTO MIGLIORI DI NOI IN TUTTO!!!!!!!!! mad.gif

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ke storia bellissima!!!!

è già un passo avanti!!!GRANDE AOCHAN!!!

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Solo a me sta storia non piace?

Un serpente è stato così snaturato da non avere l'istinto di predazione? Agli abomini che noi umani produciamo davvero non ci sono limiti, anche se sono ovviamente felice per i due cricetini (che non avrebbero avuto alcuna chance, mentre il natura si).

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

che schifo....... dry.gif

user posted image

solo adesso ho visto la foto,se notate il colubride è in uno stato di muta(notare occhi bluastri-offuscati),in questo stato il serpente è impossibilitato a mangiare,la muta dura qualche settimana in cui il serpente sta in totale digiuno,ecco il perchè del criceto non ancora mangiato(che schifo,i rettili dovrebbero vivere in libertà,non hanno capacità di adattamento).

inoltre il criceto potrebbe rosicchiare il serpente(non potendo reagire in modo deciso)causandoli gravi infezioni o ascessi alle squame.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

In cattività i colubridi adulti si alimentano circa 3 volte al mese..niente snaturazione,quando attraversano alcuni stati fisiologici particolari alcuni serpenti digiunano volontariamente.. Date bustine di pollo e coniglio al gatto?gamberetti secchi alle tartarughe?non vedo perchè il povero serpente non si debba mangiare un topolino(o un criceto in questo caso)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

huh.gif ma le bustine di pollo e i gamberetti sn animali morti e triturati..la differenza sta ke il povero topolino vien mangiato vivo..e nn credo ke ti farebbe piacere a te essere mangiato vivo da un anaconda.. wink.gif

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Senza dimenticare che i polli,i gamberetti e i conigli vengono allevati apposta x essere poi mangiati,quindi in maniera diversa da cm s alleva un animale domestico,come appunto il criceto,magari il coniglio un pò meno,ma anche noi lo mangiamo (io no xkè mi fa impressione! XD),quindi c saranno allevamenti apposta....

Inoltre secondo me dovrebbero vietare l'addomesticazione (nn so se s scrive così...) dei serpenti xkè:

1. Checchè se ne dica,nn vivono bene dentro casa

2. Se poi scappa (e succede spessissimo) si sa quel che succede:interi quartieri terrorizzati dall'animale,che a volte può anche far parte di una specie pericolosa.

Questo x la maledetta mania della gente d tenere animali troppo esotici in casa senza accontentarsi d un semplice cagnolino,gattino,criceto e via discorrendo.

Quando ero piccola sentii al telegiornale la notizia che a Torino era scappata una pantera da una casa.... wink.gif

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Quando ero piccola sentii al telegiornale la notizia che a Torino era scappata una pantera da una casa....

Io sentii che era scappata da un circo

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Bò...io m ricordo così...poi può darsi che mi sbagli,avevo 8/9 anni....

Cmnq (e d questa ne sn sicura xkè molto + recente) questa estate in una località vicino al mare un serpente era scappato...e da quanto ne so io era anche bello grosso....ora nn ricordo che serpente fosse...

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ma le bustine di pollo e i gamberetti sn animali morti e triturati..la differenza sta ke il povero topolino vien mangiato vivo..

questa frase è senza senso,il fatto che i gamberetti(oltretutto un cibo da non dare assolutamente alle tartarughe)siano già belli morti e stecchiti sta a significare che non hanno sofferto ma che sono morti felici e gioiosi?

quel colubride è esente da veleno,tutt'al più può paralizzare il criceto,per poi soffocarlo durante l'ingerimento(o se vive morirà all'interno dello stomaco,annegando nei succhi gastrici),morte terribile,nulla di dire,ma i gamberetti,le artemie o che altro,secondo te come muoiono per poter essere secche e integre,semplicemente li fanno rosolare in un ambiente caldo,dubito che si diano pena nell'ucciderli prima,quindi anch'essi muoiono soffocati.

In cattività i colubridi adulti si alimentano circa 3 volte al mese..

di afidi catalogati ce ne sono a centinaia,se non migliaia,e la famiglia più diffusa e numerosa è certamente quella dei colubridi,Matteo,bisognerebbe specificare quali colubridi mangiano 3 volte al mese,alcuni,avendo a disposizione grandi quantità di cibo nella zona anche 1-2 volte la settimana

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi piacerebbe essere il topo mangiato dal serpente,ma neanche essere il serpente che muore di fame per non mangiare il topo.. wink.gif

MANIA DI ANIMALI ESOTICI!!lo sai quante tartarughine,pesci d'acquario(quasi tutti catturati in natura)e altri muoiono nelle mani di incompetenti?quella è mania di animali esotici,ma non paragoniamola alla terrariofilia,dove il99%delle persone spende centinaia di euro per far vivere al megli il proprio rettile,anfibio o insetto che sia..ovviamente le leggi che tutelano gli animali non sono mai troppe e soprattutto sono sempre troppi coloro che non le rispettano(scusate l OT ma questo argomento mi sta particolarmente a cuore!)

Tornando all'alimentazione dei serpenti in cattività per elaphe e lampropeltis(i più allevati)un pasto di adeguate dimensioni ogni 10-12giorni è ottimale(i problemi di sovralimentazione non sono da sottovalutare)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
questa frase è senza senso,il fatto che i gamberetti(oltretutto un cibo da non dare assolutamente alle tartarughe)dei

Perchè da non dare alle tartarughe?LE MIE CAMPANO SOLO DI GAMBERETTI..e acciughe

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

di afidi

ops,volevo dire ofidi biggrin.gif

Perchè da non dare alle tartarughe?LE MIE CAMPANO SOLO DI GAMBERETTI..e acciughe

mi sono espresso male,volevo dire che non bisogna nutrire le proprie tartarughe solo con gamberetti essiccati,ma integrare,le mancanze di vitamine sono frequentissime nelle tartarughe,specie le trachemis,tanto che ad una tartaruga ben alimentata spesso ci vogliono integratori vitaminici.

oltre ai gamberetti devi abituarla a mangiare carne,frutta,verdura e altri cibi anche secchi,per bilanciare ogni apporto nutrizionale;a ricordati che hanno un metabolismo molto lento,quindi un giorno di cibo ed un'altro di digiuno.

ti metto una scheda(sono 2 pagine),spero ti sia utile wink.gif

http://www.tartaclubitalia.it/documenti/re...imentazione.htm

Evviva niente razzismo anche per gli animali!!!!

sai,siamo su un forum di animali biggrin.gif

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Solo a me sta storia non piace?

Un serpente è stato così snaturato da non avere l'istinto di predazione? Agli abomini che noi umani produciamo davvero non ci sono limiti, anche se sono ovviamente felice per i due cricetini (che non avrebbero avuto alcuna chance, mentre il natura si).

No non sei l'unico, Anche se quando ho letto il messaggio di stevemagno mi ha fatto piacere sapere che non c'era niente di innaturale..

cioè qualcuno sa se passata la muta ha mangiato il povero cricio?

Sì appunto è quel che vorrei sapere anch'io (ma credo io sì) mellow.gif

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

cioè qualcuno sa se passata la muta ha mangiato il povero cricio?

se ha passato la muta direi di si,che lo voglia o no se è vivo dovrà mangiare,a costo di far uccidere il criceto e ingollarlo forzatamente con una pinza.

se invece è andata male,perchè probabilmente il criceto si è immesso in qualche modo nel delicato processo,il serpente rischia seriamente la vita e il criceto passerà come cibo vivo a qualche altro rettile.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Crea Nuovo...