Jump to content

Recommended Posts

Beh, molto fastidiosa, la cosa:

stasera dopo aver rifatto la lettiera di Camilla ed Onofrio, ho notato un'attività molto irrequieta da parte della Sorcetta; mi sono fermato ad osservarla un attimino, girava, scavava, rosicchiava, tutto molto più del solito; sorprattutto mi è sembrato che "cercasse" qualcosa...

poi ho avuto il lampo, sai una femmina ed un maschio nella stessa gabbia....

Allora ho preso un paio di strappi di scottex, ho fatto un po di striscioline e le ho iniflate nella gabbia; trenta secondi netti, e sono finite tutte dietro alla casetta, molto ben occultate;

a questo punto mi sa che ho tardato un pelino troppo a dividerli!!!!

qualche domandina veloce veloce:

-è normale che il maschio aiuti la femmina a costruire il riparo per il parto? Dopo un po hanno iniziato a lavorare entrambi...!

-la sua attività frenetica è rimasta invariata, infatti finito il "nido" ha continuato a scavare, saltellare, rovistare, ecc.ecc. E' normale tutto ciò?

-per dividerli, conviene da subito o posso aspettare l'eventuale nascita? Mi secca dividerli, sembrano -stranamente, per essere dorati- andare piuttosto daccordo (senza allusioni...!)

Ah, il titolo del post non è perchè mi preoccupo della futura nascita, anzi; ma è dovuto ad un regalino fattomi da Camilla, mentre rosicchiava una sporgenza dell'abeveratoio, ho cercato di spostarglielo per impedirle di morderlo; indovinate cosa ha morso? Mi ritrovo con un dito forato....(la furfante è recidiva, già una volta ha provato a morsicchiarmi mentre la spostavo per le pulizie....stavolta però ci ha dato dentro...!! :lol::lol::lol::P )

Edited by capitan america

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Sei sicurissimo che la femmina sia incinta? (Anche se è molto probabile visti i comportamenti..)

il maschio direi che va separato in un'altra gabbia, per evitare che facciano ancora cuccioli in futuro..

ed inoltre quando saranno nati i piccoli la mamma si stresserà col maschio..

credo che stia preparando il nido proprio per i futuri ospitini..^^

è normale che sia molto indaffarata, agitata e nervosa.

Ricorda, quando nasceranno i bimbi non cambiare la lettiera anche se è sporca lasciala com'è, perchè se la cambi mamma non riconosce più l'odore dei piccoli e se li pappa tutti.. O.O

dalle mozzarella, formaggio e insomma proteine perchè abbia abbastanza latte da dare ai cucciolini..

non toccare i piccoli quando saranno nati, sennò la mamma non riconosce l'odore.

Inoltre non disturbarla troppo, lo so che è bello ed emozionante, ma ci pensa soprattuttoo lei ai piccini e quindi dobbiamo lasciarla lavorare per bene ;)

BUONA FORTUNA!!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
-la sua attività frenetica è rimasta invariata, infatti finito il "nido" ha continuato a scavare, saltellare, rovistare, ecc.ecc. E' normale tutto ciò?

-per dividerli, conviene da subito o posso aspettare l'eventuale nascita? Mi secca dividerli, sembrano -stranamente, per essere dorati- andare piuttosto daccordo (senza allusioni...!)

E' giusto che sia frenetica, le cricete incinte lo sono soprattutto poco prima del parto, delle volte partoriscono anche sulla ruota!

Io ti direi di dividerli, se non sei sicuro quando hanno copulato non sarai certo quando partorirà. Se lo facesse durante la notte? La femmina subito dopo il parto ritorna fertile, se si accoppiano ti ritroverai due cucciolate (di dorati!) a distanza di un mese! E i dorati arrivano a fare anche 10 cuccioli alla volta eh, poi riesci a trovare 20 persone con una gabbia 80x50 che ti prendono un cucciolo? Oppure puoi tenere 20 gabbie? ...naaaah, meglio evitare ;)

Eppoi molto probabilmente la femmina scaccerà il maschio a breve.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

uhm, le "zozzerie" le hanno fatte 4 giorni fa davanti ai miei occhi, (scostumati!), dovrei avere tempo; no, decisamente non saprei a chui darli, però ho due negozi vicino a me, confido in loro!!!! (no, la seconda non glie la faccio fare, se riesco)

Curioso che nessuno si preoccupa del mio dito!!!! Ma mi ha fatto male, mannaggia, ora è passato, ma li per li lo so io....!!!

Comunque il prioblema in cima alla lista è quello di sostituire la loro gabbietta con una nuova e più cpaiente, quella attuale è "standard" da negozio, arrivo a dire che sembra adattata da una ex per uccellini....

Stavo pensansdo a questi, mettendone due o tre accoppiati:91a491895dcc32b8424be3e24a94a944_big.jpg

che ne dite?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Dico che se ti morde dinuovo fa bene <_<

Dare i piccoli ai negozi,.. ma scherzi????? Se fai una cosa del genere vengo lì e ti mordo pure io :rolleyes:

Come puoi pensare che i tuoi nipotini potrebbero essere venduti come pasto, trattati male o dati a chi sa chi?

Se sei una persona responsabile, visto che hai voluto la cucicolata non è capitata, ora ti devi impegnare per trovare casa ai piccoli se non puoi tenerli. Bisogna avere coscienza!

Inoltre che vuol dire che nonn sqai se ne capita un'altra? se las ci i gneitori insieme è matematico che capiti! Piuttoisto dovresti trovare una gabbia per il maschio e dividerlo, definitivamente intendo altrimenti ti ritroverai pieno di cuccioli e la mamma potrebbe anche morire con gravidanze ravvicinate.

Non mi piace essere dura, ma ldevi prendere atto della tua responsabilità davanti a delle vite, che è una cosa molto importante!

Edited by erika72

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Di gabbiette te ne serviranno parecchie... E non è con quei cubi piccoli dell'ikea che risolvi il problema, neanche accoppiandoli. I dorati hanno bisogno di molto spazio. È a malapena sufficiente il box ikea quello enorme, figuriamoci questi cubi/cassettini. Se non hai disponibilità economica, prendi Ikea Samla, quella più grande di tutti e più alta di tutti. Te ne servono almeno 2 immediatamente. Poi dovrai separare i cuccioli. Portarli al negozio mi sembra molto "sbrigativa" come soluzione. E francamente, se sapevi di non poterli tenere, mi sfugge anche il motivo per cui li hai tenuti assieme facendoli accoppiare.

Perdonami, ma è quello che penso.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

No, per carità, non affidarli al negozio!!!

Non sai chi li potrebbe prendere! Se c'è uno che ha un serpente in casa?

E i cubi ikea non vanno bene...come ti hanno già detto un criceto (specialmente dorato) ha bisogno di molto spazio e questo spazio lo devi trovare per tutti i criceti che ti ritroverai in casa.

Scusa se mi permetto, ma se sapevi che non avevi nessuno a cui affidare i piccoli perchè gli hai fatti accoppiare??

Comunque, buona fortuna e facci sapere!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ti hanno già detto tutto, ed hanno ragione. Volevo solo aggiungere che se hai intenzione di comprare delle gabbie nuove devono essere minimo 80x50 di base.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Allora? Notizie?

Scusa però, ma prima hai detto che 1) non sai a chi affidarli e 2) devi prendere gabbie più spaziose...

ma allora perchè li hai tenuti insieme? era evidente che si sarebbero accoppiati.

per OGNI dorato devi avere una gabbia 80 x 50 perchè hanno bisogno di spazio, e non di stare dentro a dei cubi.

e fidati NON DARLI AL NEGOZIO!!

Non sai mai chi li prenderà!!

E se non puoi permetterti di prendere tante gabbie devi affidarli a qualcuno che conosci e di cui ti fidi, sennò non dovevi farli accoppiare.

e dividi il maschio dalla femmina e mettilo in una gabbia spaziosa.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

stò pensando che mi avete suggerito una bellissima idea: compro UN solo terrario nuovo, ci metto un bel pitoncino reticolato dentro, e di colpo ho eliminato tutti i problemi di mangime per lui, e sovrapopolamento dei criceti....

Scusate la battuta (è ovvio, che scherzavo, vero...?) però, vabbè le critiche, i consigli, ecc.ecc., ma non sarebbe meglio chiedersi prima quali possibillità esistano per una persona (non economiche, ma ad esempio logistico/temporali) , prima di dargli contro?

Comunque, al di la di tutto, (io ho i miei problemi, ognuno i suoi), da una veloce analisi ho visto che in media sopravvivono due o tre piccoli, non i sarà certo difficile trovargli casa;

ah, accoppiando 3 cubi di ikea che sono 35 x 35, si arriva a 35 x 105, non sarà proprio una super reggia, ma secondo me non è nemmeno una stamberga;

curiosità, i vostri dove li avete comprati? In un negozio, immagino.... E perchè proprio i miei dovrebbero finire tra le fauci di un serpente...?

Se il venditore mi dice che li venderà come criceti, non devo fidarmi? Tutti disonesti...?!

dai dai, non siate così premuniti, piuttosto, se avete qualcuno dalle parti di roma che cerca un sorcio, ditegli che -forse- stanno per arrivare...

Edited by capitan america

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Premuniti? ...

Se si hanno difficoltà economiche non si prendono animali... se c'è bisogno di cure e necessitano di un veterinario, beh, sono spese.

I miei criceti, per esempio, provengono uno da una cucciolata indesiderata, un altro adottato AIC e un altro ancora salvato in una cucciolata tenuta malissimo in negozio.

Quindi: se si hanno difficoltà economiche non si fanno accoppiare! Punto. Non stupirti delle critiche.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

mi dispiace che forse le mie le hai prese come critiche, ma voglio, anzi, vogliamo farti capire che se non hai abbastanza risorse economiche da offrirli non capisco perchè tu li abbia fatti accoppiare quei criceti...

ti ripeto che un cubo per un criceto dorato è troppo piccolo! se è piccolo x un winter white pensa per un dorato!

devi procurarti uno spazio per ogni criceto che sia almeno 70-80 x 50.

sennò affidali a qualcuno i cuccioli ma non al negozio! la mia mi è stata regalata da una, che a sua volta l'aveva avuto perchè gliel'ha regalato una sua amica.

Apparte questo, se colleghi i cubi poi i criceti si incontrano e litigano da adulti! se invece li vuoi mettere uno diviso dall'altro in modo che ogni cucciolo abbia il suo cubo nn va bene comunque!

fai così: I CUBI DIMENTICALI CHE NON HANNO SPAZIO SUFFICIENTE PER OGNI DORATO, E COMPRA PER OGNI CRICETO UNA GABBIA 80 X 50!

questa scelta l'hai fatta tu, e adesso devi essere responsabile di quello che fai, se hai difficoltà economiche mi dispiace ma te la dovrai sbrigare da solo, visto che hai deciso di metter su famiglia.

Inoltre non è detto che sopravvivano 2-3 piccoli, i dorati ne fanno anche 10 di cuccioli, e se dovessero sopravvivere tutti che fai? e poi io nn vorrei mai che mi rimanessero solo tre cuccioli...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

io ho deciso di non rivolgermi più ai negozi ma di adottarli solamente, perchè non ti rivolgi all'AIC per far adottare i tuoi probabili cuccioli? da loro ho adottato il mio, sono bravi e disponibili e li danno solo a persone sicure!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Comunque, al di la di tutto, (io ho i miei problemi, ognuno i suoi), da una veloce analisi ho visto che in media sopravvivono due o tre piccoli, non i sarà certo difficile trovargli casa;

Dove hai letto questa stupidaggine? Di una cucciolata di 10 criceti, se tenuti bene, sopravvivono tutti. Tutti.

Non credo che tu vorrai stressare la criceta per fargli uccidere i piccoli... mi sbaglio?

curiosità, i vostri dove li avete comprati? In un negozio, immagino.... E perchè proprio i miei dovrebbero finire tra le fauci di un serpente...?

Se il venditore mi dice che li venderà come criceti, non devo fidarmi? Tutti disonesti...?!

Dopo averli comprati dal negozio l'80% di noi ha dovuto curarli, a causa di morsi, cattiva alimentazione, disidratazione e condizioni igieniche pessime. Non hai letto l'ultimo post di erika72 in adozioni?

Se un tizio entra in un negozio ed esclama: voglio un criceto! Stai certo che il negoziante non gli farà il quarto grado per sapere che gabbia ha, cosa mangerà il criceto e se ha intenzione di metterlo con altri esemplari. Glielo vende e basta, intanto il tizio si porta il criceto a casa e dopo 10 minuti lo infila nella tana del pitoncino reticolato. Se è questo è un rischio che vuoi correre porta pure i tuoi criceti in un negozio, in cambio avrai mangime per quelli che tieni.

ma non sarebbe meglio chiedersi prima quali possibillità esistano per una persona (non economiche, ma ad esempio logistico/temporali) , prima di dargli contro?

Se tu avessi dei problemi economici è un problema tuo, le persone con un minimo di sale in zucca capiscono che il mantenimento di un essere vivente comporta delle spese. Non credevi che ci volessero tutti questi soldi? Beh, loro (sempre quelli con un minimo di cervello) sanno che prima di prendere un animale bisogna informarsi, e bene.

La logistica ed il tempo non sono un problema. Il criceto di giorno dorme, ha bisogno solo di una passeggiata serale che non porta via troppo tempo. Se ha una gabbia abbastanza grande può farla anche a giorni alterni. Ma gabbia grande significa gabbia costosa, e tutto ciò non è compatibile con i problemi economici. Quindi se hai problemi economici io direi che nella sezione offro dovrebbe spuntare un nuovo annuncio.

Per concludere, no, non ci chiediamo se una persona ha problemi economici/logistici/temporali, perchè diamo per scontato che se hai preso un criceto è perchè puoi dedicarci tempo, spazio e soldi!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque, al di la di tutto, (io ho i miei problemi, ognuno i suoi), da una veloce analisi ho visto che in media sopravvivono due o tre piccoli, non i sarà certo difficile trovargli casa;

Dove hai letto questa stupidaggine? Di una cucciolata di 10 criceti, se tenuti bene, sopravvivono tutti. Tutti.

Non credo che tu vorrai stressare la criceta per fargli uccidere i piccoli... mi sbaglio?

curiosità, i vostri dove li avete comprati? In un negozio, immagino.... E perchè proprio i miei dovrebbero finire tra le fauci di un serpente...?

Se il venditore mi dice che li venderà come criceti, non devo fidarmi? Tutti disonesti...?!

Dopo averli comprati dal negozio l'80% di noi ha dovuto curarli, a causa di morsi, cattiva alimentazione, disidratazione e condizioni igieniche pessime. Non hai letto l'ultimo post di erika72 in adozioni?

Se un tizio entra in un negozio ed esclama: voglio un criceto! Stai certo che il negoziante non gli farà il quarto grado per sapere che gabbia ha, cosa mangerà il criceto e se ha intenzione di metterlo con altri esemplari. Glielo vende e basta, intanto il tizio si porta il criceto a casa e dopo 10 minuti lo infila nella tana del pitoncino reticolato. Se è questo è un rischio che vuoi correre porta pure i tuoi criceti in un negozio, in cambio avrai mangime per quelli che tieni.

ma non sarebbe meglio chiedersi prima quali possibillità esistano per una persona (non economiche, ma ad esempio logistico/temporali) , prima di dargli contro?

Se tu avessi dei problemi economici è un problema tuo, le persone con un minimo di sale in zucca capiscono che il mantenimento di un essere vivente comporta delle spese. Non credevi che ci volessero tutti questi soldi? Beh, loro (sempre quelli con un minimo di cervello) sanno che prima di prendere un animale bisogna informarsi, e bene.

La logistica ed il tempo non sono un problema. Il criceto di giorno dorme, ha bisogno solo di una passeggiata serale che non porta via troppo tempo. Se ha una gabbia abbastanza grande può farla anche a giorni alterni. Ma gabbia grande significa gabbia costosa, e tutto ciò non è compatibile con i problemi economici. Quindi se hai problemi economici io direi che nella sezione offro dovrebbe spuntare un nuovo annuncio.

Per concludere, no, non ci chiediamo se una persona ha problemi economici/logistici/temporali, perchè diamo per scontato che se hai preso un criceto è perchè puoi dedicarci tempo, spazio e soldi!

quotissimo con LoOny...non voglio criticarti, ma se sapevi di avere dei problemi nn capisco xkè hai voluto due criceti per accoppiarli...adesso la responsabilità è tua, ed è meglio se prendi una gabbia 80 x 50 per ogni criceto...sennò metti un bell'annuncio e affidali a qualcuno di qui ti fidi e che se ne intenda...vedi tu...

Edited by Cricetina13

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per le risposte, continuo a ritenere che il problema non sia del tutto mio (il problema comunicativo, intendo, quello dei criceti è ovvio che è mio, ma non è un problema, i problemi sono i figli, la moglie, il lavoro, ecc.ecc., e sono comunque problemi che si affrontano con serenità e certezza di risoluzione)

domanda: quanti di voi hanno letto il mio messaggio di presentazione?

risposta :nessuno.

Perchè mi sembra di intendere che io stia passando per irresponsabile, insensibile e poco amante degli animali.

Inutile dire che c'è una forte incongruenza con quello che so di essere io....

mi ripeto un attimo, così forse si riesce a tornare a climi meno ostici e più conviviali, come si conviene in comunità come queste..

I criceti, per la prima volta in vita mia, li ho visti non più di tre settimane fa, a casa di una amica; belli, bellissimi, li aveva da tre o quattro mesi, erano molto dolci, ed evidentemente abituati ai familiari, visto che si lasciavano prendere in mano senza mostrare paura, anzi;ci ho giocato parecchio.

ci ho passato un paio d'ore, in cui sono rimasto decisamente colpito, complice un mio momento di "fatica", quyesti pelosetti che camminano tra le mani ti rimettono in pace col mondo;

Quindi tanti complimenti ai suoi due WW, sia a casa sua, mentre ci giocavo, sia nei due giorni successivi, ogni volta che ci si sentiva al telefono.

di li a poco arriva il mio compleanno, e dalla mia amica arrivano due criceti dorati in una gabbia da negozio;me li ha reglaati, (sicuramente è un gesto un po impulsivo, quello di regalare due animali ad una persona che ti ha solo detto che gli sono piaciuti i tuoi, ma tant'è, ormai erano arrivati, non potevo non prenderli).

Quindi li ho presi, ho una figlia piccola che si è subito appassionata, e pure io, sono davvero bellini.

ora, sicuramente qualcuno di voi avrebbe immediatamente accantonato i propri impegni (studio, amici, passeggiate al mare, cinema, ecc.ecc.) per dedicarsi al 100% a fabbricare una super reggia, studiare vita morte e miracoli di questi animali, ecc.ecc, io però tra un laboratorio odonttotecnico da mandare avanti, una figlia da crescere, una moglie da "sopportare" :P , e altro, ho solo lasciato passare qualche giorno di troppo prima di dividerli ( ah, ieri sera si sono salutati...)

ora, se la piccola è incinta, che faccio, mi adopero a trovare una soluzione, o me ne frego? Non penso di essre stato superficiale, ne insensibile, stò cercando di fare il meglio per tutti, se per voi è poco pazienza, problema vostro;

per inciso:

- i criceti stanno bene, almeno per ora;

-il secondo box l'ho realizzato con metodi di fortuna, ma l'inquilino sebra gradire molto (siamo sui 70 x 45, sono sicuro che -se nessuno gli mette un metro dentro-lui non si accorge che à leggermente più piccolo di come scritto nelle Sacre Scaritture dei roditori)

-Non vedo perchè dovrei regalare i miei animaletti solo perchè alcuni di voi non hanno pazienza di aspettare gli eventi ed i loro sviluppi, potrei anche essere poco incline a tenere animali come questi (per possibilità, non per sensibilità), ma un tentativo lo voglio fare.

-Ah, le possibilità per voi sono solo economiche, per me no;io personalmente, non cerco i cubi per "risparmiare", (e non è detto che si risparmi), ma perchè avrei molto più piacere nel costruire la casa dei Due, piuttosto che comprare uno sciapo recipiente senza nessuna velleità:

-I cubi: non capisco come la matematica possa essere una opinione, evidentemente quando studiavo io c'erano altre regole!

Se un cubo è 35 cm, ed io ne affianco (nel senso di unirli, sono componibili, basta eliminare una delle pareti e affiancandone due l'ambiente come per magia si raddoppia) un'altro, diventa 70; se ne affianchiamo un'altro diventa 105, se a quello di centro ne mettiamo un quarto, si forma un'ambiente a "T", molto grande, e si può aggiungere o modificare abbastanza facilmente, peraltro i cubi di ikea sono eterni, se ne trovano sempre; sono ancora convintissimo che siano una soluzione più che valida, mi chiedo solo se -pur lasciando completamente aperta la parte superiore- lo scambio d'aria ad "alteza topo" sia sufficiente o è necessario praticare una serie di fori a 5-6 cm dal fondo;

per il resto, ragazzi, io voglio bene a tutti, ho la piccola abitudine quando mi arriva in mano qualcosa di nuovo (camper, moto, fuoristrada, pesca sub, elicotteri radiocomandati, fotografia, ecc.ecc.) di iscrivermi in un forum e chiedere consigli per fare al meglio;

Mi spiace se dall'altra parte ci sia la voglia di primeggiare, salire in cattedra, o semplicemente bacchettare senza avere pazienza,e senza informarsi prima, in genere (lo dico perchè un tempo ero così anch'io) è sintomo di "giovinezza".

Non voglio passare per uno che chiede consigli e poi non accetta le risposte, eh, però se il consiglio che ricevo è "regala i criceti perchè non sei responsabile" e ce li ho da meno di due settimane, non è il massimo:

almeno, sul forum di moto in cui scrivo da quasi dieci anni, se uno mi dice "ho comprato la moto e non so come si fa questo o quello", al massimo gli spiego come si fa, non gli dico " c'è la sezione mercatino, mettila in vendita"... NO?

Spero che si riesca a rimetterci in carreggiata, tutti, perchè io di consigli ne chiederò senz'altro ancora!

saluti rob

Edited by capitan america

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Allora, io come detto prima nn ti voglio criticare, perchè di problemi ne abbiamo tutti.

E' ovvio che nessuno può e vuole spendere "milioni" (per dire eh..) di soldi per tante gabbione, ma se uno decide di prendere un cricio i sacrifici li fa.:)

di certo non sn stata io a dirti di dar via i criceti O.O

cmq, forse ti ho frainteso, credevo che in un ogni cubo volevi mettere un criceto.

ma fammi capire, tu vuoi collegarli a T, ok, ma quello spazio lo crei per tutti i criceti o per uno?

perchè insieme nello stesso posto no eh...

ci riusciresti a creare quello spazio a T per ogni criceto? Ma se ti vengono fuori 10 cuccioli più i genitori non spendi un po' tanto?

(i genitori vanno separati anche loro).

perchè un posticino ai cuccioli lo devi dare anche a loro se li volessi tenere (ne dubito XD) se invece i piccoli li regali a qualcuno che conosci è tt sistemato, perchè puoi comprare quattro cubi, collegarli a T e metterci il papà, e poi in un altro spazio a T ci metti la mamma ;)

per l'aria, allora, devi essere sicurissimo che non ci sia qualche modo per i dorati di arrampicarsi e uscire dai cubi.

se non c'è il coperchio sopra allora ne entra abbastanza di aria ^_^

spero di averti capito bene, e spero che le piccole "critiche" nn ci siano più!

buona fortuna!!!

Edited by Cricetina13

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Scusami Roberto se ti sono sembrata aggressiva, ti assicuro che il mio tono (che non è facile far trasparire quando si scrive) era assolutamente calmo. Cerco adesso di rispondere a quello che hai scritto :)

domanda: quanti di voi hanno letto il mio messaggio di presentazione?

Io! :happy:

ora, sicuramente qualcuno di voi avrebbe immediatamente accantonato i propri impegni (studio, amici, passeggiate al mare, cinema, ecc.ecc.) per dedicarsi al 100% a fabbricare una super reggia, studiare vita morte e miracoli di questi animali, ecc.ecc, io però tra un laboratorio odonttotecnico da mandare avanti, una figlia da crescere, una moglie da "sopportare" , e altro, ho solo lasciato passare qualche giorno di troppo prima di dividerli ( ah, ieri sera si sono salutati...)

Mi fa piacere che si siano salutati, almeno sei certo che l'eventuale cucciolata da accasare sarà una sola. E' un errore che si può capire quello di non averli divisi subito, infatti quello che lasciava perplessa me era il fatto che tu volessi continuare a tenerli insieme, e considerare l'idea di portare al negozio i futuri cuccioli che sarebbero nati... se hai fatto un giro per il forum (e sono certa che l'hai fatto) avrai notato ciò che si trova normalmente nei negozi di animali quando si parla di criceti... corpi mezzi mangiucchiati, criceti morti in decomposizione, condizioni igieniche pessime, affollamento in minigabbie e chi più ne ha più ne metta.

Credo che non mi si possa biasimare che mi salgono i nervi quando leggo "curiosità, i vostri dove li avete comprati? In un negozio, immagino.... E perchè proprio i miei dovrebbero finire tra le fauci di un serpente...? Se il venditore mi dice che li venderà come criceti, non devo fidarmi? Tutti disonesti...?!" perchè la risposta all'ultima domanda è si nel 99% dei casi, I negozianti non sempre sono amanti di tutti gli animali, ma fanno una veloce distinziane tra animali di serie A e animali di serie B... i criceti li troviamo nella categoria del guadagno, il venditore ha il criceto per vendere la gabbia, il mangime e gli accessori. Quindi se tu porti il cricetino al negozio stai certo che verrà sbattuto prontamente in teca con altri esemplari, e se per fortuna sopravvivrà all'incontro con i suoi simili, potrà benissimamente essere venduto al primo che passa che ha un pitone da sfamare... capisci che intendo? Tu ti fideresti di un negoziante?

ora, se la piccola è incinta, che faccio, mi adopero a trovare una soluzione, o me ne frego? Non penso di essre stato superficiale, ne insensibile, stò cercando di fare il meglio per tutti, se per voi è poco pazienza, problema vostro;

Beh credo che una soluzione si debba trovare comunque XD dopo la maturità sessuale anche fratelli e sorelle iniziano ad accoppiarsi tra loro... ti ritroveresti invaso in pochi mesi! :)

il secondo box l'ho realizzato con metodi di fortuna, ma l'inquilino sebra gradire molto (siamo sui 70 x 45, sono sicuro che -se nessuno gli mette un metro dentro-lui non si accorge che à leggermente più piccolo di come scritto nelle Sacre Scaritture dei roditori)

Non siamo in possesso di nessuna Sacra Scrittura dei roditori ma abbiamo semplicemente osservato il comportamento dei nostri criceti e sappiamo che un criceto dorato, per quanto è attivo, necessita di una gabbia più grande di un criceto nano. Se la gabbia in cui alloggiano ora gli sta stretta te ne accorgerai da solo... se preferisci "provare per credere" allora devi solo pazientare un po'. :)

Ah, le possibilità per voi sono solo economiche, per me no;io personalmente, non cerco i cubi per "risparmiare", (e non è detto che si risparmi), ma perchè avrei molto più piacere nel costruire la casa dei Due, piuttosto che comprare uno sciapo recipiente senza nessuna velleità:

-I cubi: non capisco come la matematica possa essere una opinione, evidentemente quando studiavo io c'erano altre regole!

Se un cubo è 35 cm, ed io ne affianco (nel senso di unirli, sono componibili, basta eliminare una delle pareti e affiancandone due l'ambiente come per magia si raddoppia) un'altro, diventa 70; se ne affianchiamo un'altro diventa 105, se a quello di centro ne mettiamo un quarto, si forma un'ambiente a "T", molto grande, e si può aggiungere o modificare abbastanza facilmente, peraltro i cubi di ikea sono eterni, se ne trovano sempre; sono ancora convintissimo che siano una soluzione più che valida, mi chiedo solo se -pur lasciando completamente aperta la parte superiore- lo scambio d'aria ad "alteza topo" sia sufficiente o è necessario praticare una serie di fori a 5-6 cm dal fondo;

Per me quella dei cubi non era una cattiva idea, anzi!

Mi spiace se dall'altra parte ci sia la voglia di primeggiare, salire in cattedra, o semplicemente bacchettare senza avere pazienza,e senza informarsi prima, in genere (lo dico perchè un tempo ero così anch'io) è sintomo di "giovinezza".

Personalmente non mi sono sentita una "maestrina" quando ho detto che i criceti non andavano portati al negozio ed avevano bisogno di una gabbia grossa, ma non puoi negare che certe affermazioni possono far scattare l'ilarità di alcuni che hanno vissuto momenti di sconforto e pura rabbia entrando in un negozio o vedendo le foto di gabbie minuscole che certe persone hanno per i loro criceti.

almeno, sul forum di moto in cui scrivo da quasi dieci anni, se uno mi dice "ho comprato la moto e non so come si fa questo o quello", al massimo gli spiego come si fa, non gli dico " c'è la sezione mercatino, mettila in vendita"... NO?

Non credo che tu possa paragonare un essere vivente con una motocicletta... che se anche la lasci in cantina con un ruota bucata perchè non la sai smontare di certo non soffre quanto un criceto con una zampa mozzata da un suo simile.

Concludo dicendo che spero tanto che ti rimanga qui sul forum e ci faccia vedere finalmente il musetto di questi due cricetini che ti fanno compagnia :D

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, il problema dei piccoli lo affronterò quiando ci saranno, intanto stò facendo vedere i genitori a tutti quelli che conosco, sembra che un sorcetto è già sistemato.

i cubi, uniti e disposti a "t" secondo me sono perfetti, si possono anche incastrare senza fare incollature, ecc.ecc. Inoltre si possono creare tubi per passare all'esterno dei cubi, ecc., offrono molte possibilità.

Il problema dell'arrampicarsi non si pone troppo, in un forellino piccolo a 4 cm dal fondo , anche se infila una zampina, non guadagna abbastanza per "scavalcare", e la parete è completamente liscia ed inarrampicabioe, piuttosto, il mio pensiero è che fintanto che la superficie è liscia, il criceto non la può mordere in nessun modo; se pratico un forellino, anche piccolo, e lui riesce ad infilare i denti dentro, inizia a rosicchiare fino ad allargare il foro per evadere, allora si che è un problema, il plexyglass è robusto, ma pure i loro denti (vedi titolo del post...).

se la completa apertura superiore è sufficiente sono più tranquillo, non faccio nessun foro e loro restano dentro; appena finio metto una foto.

Per adesso Onofrio alloggia in una scatolona di quelle per i cambi di stagione (50x35x25), però non mi soddisfa appieno. lui comunque è tranquillo.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Bè Onofrio vuol dire che si accontenterà mentre aspetta i cuboni @.@

ma la dolce Camilla dov'è adesso? Nella solita gabbia?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

ok, pace con tutti!

-le foto...le farò, promesso, il tempo di ricordarmi quando scendo in negozio di portare la macchina adatta, col cellulare vengono fosto molto mosse;

-I cubi: oggi ho fatto un paio di disegni con due diverse disposizioni, il risultato -sempre secondo me- sarà perfetto, non possono venire male, e la spesa sarà contnuta; vi farò un bel resoconto, promesso pure questo-

-considerazione sui negozianti. Del tutto personale ed estemporanea.

I negozianti non sono necessariamente "non amanti degli animali". Se li vendono, vivono di essi e del loro commercio, è normale che si "distacchino" leggermente dal mondo che ruota intorno agli animali, ma non necessariamente ad essi stessi; e secondo me non si tratta nemmeno di considerare animali di serie A o serie B, forse li valutano in funzione della loro richiesta, commerciabilità, non lo so; sicuramente per molti negozianti un criceto stà ad un pitone come un pesce rosso stà al pirana: spesso gli fa da cena, spesso è vittima della sconsiderata (ma umana) voglia di vedere come funziona la natura, come un predatore cattura la propria preda;

leggo che tra gli utenti ciisono bambine di 11 anni; beh, permettetemi, a questa età le donne hanno quell'innata sensibilità che le porta a vivere per un criceto; i maschietti, ahimè, gioiscono molto, nel vedere un pirana attaccare un pesce rosso, ma non è sadismo, a quell'età è solo curiosità e voglia di scoprire, antitetica se vogliamo alla sensibilità femminile di cui parlavo, ma anche mille altre differenze, contraddistinguono l'essere maschietto e femminuccia; poi si cresce, e si diventa più simili, più smaliziati, e si guardano le cose con altri aspetti (in pratica si peggiora...!!)

In tutto questo ci sono i negozianti, che vendono sia i pesci rossi sia i criceti; non abbiatene a male, ma sono persone che a fine mese devono pagare affitti, stipendi, tasse, affrontare una serie di problemi che molti di voi (noi) non immaginano; e se entra una persona che vuole un pesce rosso, o un criceto, ....si, possono anche dimostrarsi sensibili alla futura destinazione della bestiola, ma se non lo fanno non sono necessariamente cattivi; la custodia in gabbie troppo strette è un'altra conseguenza della loro attività, vi immaginate una singola gabbia (o vasca) per ogni esemplare? Ci vuole un palazzo, altro che negozio;

Del resto, se qualcuno vuole un pesce rosso, la vasca, il mangime, ecc.ecc. deve andare in un negozio, non può sempre chiedere qualche avanzo; quindi i negozi ed i negozianti DEVONO esistere, non si scappa; stà -credo - a noi scegliere quello più serio, appassionato, onesto e preparato, e poi fidarci di lui; se io ho tre criceti in più so che il negozio dove li porterò non li darà come mangime, ma li venderà (senza darmi nulla in cambio, il favore lo stà facendo lui a me, non il contrario);

ed è una persona intelligente, di quelle che quando è necessario ti dicono " guarda, è malato, non ce la farà a sopravvivere, è meglio fare in fretta piuttosto che aspettare che la natura ci metta il suo tempo"; Sono parole dure, possono far male, ma amare gli animali, e non volerli veder soffrire, a volte significa anche soffrire un po per loro;

Ho scelto il pesce rosso come esempio alternativo, sia perchè fino a poco tempo fa avevo due meravigliosi Scalari in acquario, e quindi conosco un po il mondo dell'acquariofilia, sia perchè se c'è un animale sfigato è proprio il pesce rosso, viene utilizzato come mangime, premio al luna park, cavia per testare la maggior parte dei prodotti per acquari, e se gli va bene bene, di solito viene messo in una palla completamente priva di un minimo di habitat (dopo essere stato vinto al luna park, s'intende....) a far felice per una mezz'ora qualche bambino;poi ...resta li, un po di mangime la mattina e fine;

Però ha un suo scopo, nelle famiglie "giuste": serve ad insegnare cosa sia una forma di vita che non sia umana, cosa significhi animale da compagnia, domestico, cosa significa la parola accudire, e tante altre cose;

In questo è un po come il criceto, che -più fortunato- siccome ha gli occhioni dolci, viene preferito spesso!!!

Non voglio farlo io, il professore, eh, non sono poi così vecchio, e nemmeno mi va di farlo, non vorrei passare per presuntuoso!

Comunque, per questa sera passo e chiudo, vi saluto, scusandomi per primo delle incomprensioni (viziaccio, quello di scrivere su un forum senza prima frequentarlo un po per capire dietro i nik che tipo di persone ci siano, chiaro che se voglio relazionarmi con utenti che sono quasi completamente donne, e molto giovani, devo avvicinarmi io a loro, e non aspettare il contrario; errore mio, sorry;) e soprattutto se nel messaggio ci sono errori o frasi contorte, sono stanco e qualche parola me la perdo sempre...

buona notte, torno dall'altro cucciolo (quello si, che ha bisogno di essere sorvegliato a vista....)

70esimomammanov092.jpg

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Sui negozianti ci sarebbe da discutere (in modo costruttivo, non distruttivo eh :) ) tantissimo, alle volte poi non si arriva nemmeno ad una conclusione, ho letto sommariamente quello che hai scritto e qualcosina su cui rispondere ce l'ho... ma adesso è tardi, quindi rimando a domani!

ps: la tua bambina è davvero bellissima! Complimenti! :D

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! E' la tua bimba quella? Che teneraaa!!! :wub: riguardo ai negozianti nn sono tt uguali, ce ne sono che si intendono di più e ci tengono veramente agli animali, e magari ti danno anche consigli. Ma da quel che so la maggior parte dà delle informazioni sbagliate...ma questo ovviamente non vuol dire che non amino gli animali! E poi è ovvio che non possono tenere ogni animale in gabbie grandi grandi ^^

p.s sì mi hai scoperta, sono piccola piccola rispetto agli altri ma amo tantissimo gli animali e ritengo che meritino di essere rispettati ^^ in questi giorni la mia cricia ha una infezione all'orecchio, ed io sto facendo di tt per farla star bene ;)

da piccinina stavo attenta a non schiacciare le formichine XD

come stanno Camilla e Onofrio?

Edited by Cricetina13

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
In tutto questo ci sono i negozianti, che vendono sia i pesci rossi sia i criceti; non abbiatene a male, ma sono persone che a fine mese devono pagare affitti, stipendi, tasse, affrontare una serie di problemi che molti di voi (noi) non immaginano; e se entra una persona che vuole un pesce rosso, o un criceto, ....si, possono anche dimostrarsi sensibili alla futura destinazione della bestiola, ma se non lo fanno non sono necessariamente cattivi; la custodia in gabbie troppo strette è un'altra conseguenza della loro attività, vi immaginate una singola gabbia (o vasca) per ogni esemplare? Ci vuole un palazzo, altro che negozio;

La soluzione sarebbe semplice :) non tenere animali. Il negoziante non ci guadagna sull'acquisto del criceto (costano molto poco), ma guadagna tanto sull'acquisto delle gabbie e gli accessori. Oppure non è detto che debba averne 20, non credo che ci sia questa grande richiesta di sorci in giro... quando frequentavo un negozio, che poi ha chiuso, i medesimi criceti restarono in gabbia per almeno 3 mesi... ed erano parecchi. Averne solo 3 o 4 non comporta chissà quale spazio da occupare, 3/4 gabbie 50x30 una sopra l'altra... io ne ho avuto di più grandi in casa :)

Sono d'accordo con te con il fatto che il negoziante deve pagare affitti, stipendi, tasse ecc., ma credo che sarai d'accordo con me quando ti dico che è un lavoro che hanno scelto loro. Cioè, non stiamo parlando dell'impiegato, il lavoratore in fabbrica che lavora per mangiare. Ma per aprire un negozia si presuppone che tu abbia una certa base economica che ti permetta di alzare la serranda la mattina, quindi se hai scelto proprio gli animali è perchè ti piacciono, altrimenti ti aprivi un negozio di detersivi (che a mio parere vendono anche di più). Ergo, mi aspetto che tu faccia il possibile perchè gli animali del tuo negozio stiano bene, non perfettamente dico, ma almeno che vivano in modo dignitoso (per quanto restano nel tuo negozio).

I negozianti non sono necessariamente "non amanti degli animali". Se li vendono, vivono di essi e del loro commercio, è normale che si "distacchino" leggermente dal mondo che ruota intorno agli animali, ma non necessariamente ad essi stessi; e secondo me non si tratta nemmeno di considerare animali di serie A o serie B, forse li valutano in funzione della loro richiesta, commerciabilità, non lo so; sicuramente per molti negozianti un criceto stà ad un pitone come un pesce rosso stà al pirana: spesso gli fa da cena, spesso è vittima della sconsiderata (ma umana) voglia di vedere come funziona la natura, come un predatore cattura la propria preda;

Se è vero quello che dici, cioè, se è davvero per questi motivi che i negozianti trattano in quel modo gli animali, allora permettimi di dire che sono ancora più schifata dal genere umano. Io sono dell'opinione che quella di vendere/avere un negozio di animali, non sia una scelta "forzata"... non ti sei aperto un negozio perchè non puoi mettere il piatto a tavola, lo hai aperto perchè ti piace il genere.. o almeno avresti dovuto.

Del resto, se qualcuno vuole un pesce rosso, la vasca, il mangime, ecc.ecc. deve andare in un negozio, non può sempre chiedere qualche avanzo; quindi i negozi ed i negozianti DEVONO esistere, non si scappa; stà -credo - a noi scegliere quello più serio, appassionato, onesto e preparato, e poi fidarci di lui; se io ho tre criceti in più so che il negozio dove li porterò non li darà come mangime, ma li venderà (senza darmi nulla in cambio, il favore lo stà facendo lui a me, non il contrario);

Non capisco cosa intenda tu per avanzo.

Devono esistere, ma potrebbero farlo anche tenendo solo gli animali che sono in gradi di accudire. Se hai solo vasche adatte per pesci tropicali allora tieni quelli. Invece no, tengono da dio pesci tropicale e forse anche i pennuti eppoi mettono 10 criceti in una 20x30...

Se anche esistesse il negoziante serio, appassionato, onesto e preparato come dici tu io i criceti glieli porto ok, ma se anche lui ti dicesse che non li venderà come cibo tu come fai ad esserne sicuro? Cioè, ok che il negoziante quando uno vuole un topo da pasto non gli dà il criceto, ok, ma se uno non specifica? Se un tizio entra e dice che vuole un criceto e basta... che fa? Si mette a fare il quarto grado al cliente? mmmh... io credo di no, perchè se il cliente si innervosisce per tutte quelle domande addio soldi, ed essendo un negoziante a tutti gli effetti (come hai specificato tu) i soldi gli servono.

Edited by LoOny

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

allora come va?? ^^

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

niente Loony, saranno 10 volte che reinizio a scrivere il messaggio, ma ogni volta mi accorgo che ci sarebbe da parlare per tre quarti d'ora, figurati scrivere su una tastiera, ogni volta mi perdo, certe chiuacchierate vanno fatte con la bocca, non con le dita!

COmunque senz'altro i tuoi sono sentimenti nobili, che ti fanno onore, io non sono a favore di chi non custodisce bene gli animali, o li maltratta, addirittura; i miei interventi, -essendo un di quelli che la mattina alza la serranda, anche se per altri motivi- vogliono soltanto concedere qualche attenuante a chi ha scelto si, di aprire un negozio, ma che pur di non chiuderlo sente il dovere/bisogno di scendere a compromessi (tipo un esperto di acquariofilia, ed appassionato, che si circonda di lettiere per gatti e ossi finti per non perdere nemmeno i pochi euro che questi articoli fruttano; compromessi che -per essere chiari- non sono assoluti, ci sono limiti a tutto, certo.

Se vuoi schifarti del genere umano, in privato ti racconto almio paese come si risolve tutt'ora il problema dei cuccioli indesiderati; però tu ti schiferesti -insieme a me- di una cosa che per molte persone è la prassi;

loro in compenso inorridirebbero all'idea di sentirsi in debito anche di 5 euro con chiunque, mentre io combatto ogni giorno per recuperare i miei danari da persone all'apparenza molto civili e sensibili, ma che in realtà hanno ben poco di "umano";

il mondo cambia colore, a seconda da dove lo si guarda!

direi che a questo punto la "discussione" stà prendendo un apiega che poco c'entra con i miei dorati, che -sgratt - stanno ancora bene; se vuoi possiamo continuare in pv, nel rispetto degli amministratori del forum, e degli utenti a cui magari frega poco di me o di te;

pubblicamente però, mi complimento sia con te, ma sopratutto con cricetina, a dispetto delle giovani età siete molto "adulte". Stè nuove generazioni sono davvero veloci...

ah, grazie per i complimenti da parte di Sofia...!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille!

p.s anch'io mi chiamo Sofia! e saluto con un abbraccio la tua bimba! :wub:

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
niente Loony, saranno 10 volte che reinizio a scrivere il messaggio, ma ogni volta mi accorgo che ci sarebbe da parlare per tre quarti d'ora, figurati scrivere su una tastiera, ogni volta mi perdo, certe chiuacchierate vanno fatte con la bocca, non con le dita!

Sai che hai proprio ragione! Anch'io mi trovo spesso in questa situazione :)

Cooomunque devo farti un rimprovero, se me lo permetti. Non il tempo te l'abbiamo dato eh... ma quando le metti 'ste foto dei doratini?!? :D

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
ma quando le metti 'ste foto dei doratini?!? :D

vogliamo le foto! vogliamo le foto! vogliamo le foto! :lol:

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×