Jump to content
roland

Strana Ferita All'occhio

Recommended Posts

salve a tutti, il mio criceto ha un occhio, quello destro, che è aperto, ma lo tiene aperto a fatica...quello sinistro...non c'è più....non so se lo tiene chiuso, ma sembra non esserci più ed al suo posto c'è uno strano granello giallo....inoltre sembra stare davvero male ed è bagnato....ha più di un anno e mezzo...cos'ha? cosa posso fare?

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe avere una grave congiuntivite (come potrebbe avere qualcosa di più grave), devi portarlo assolutamente da un veterinario esperto in esotici... anzi avresti dovuto farlo prima!

Intanto, per evitare che la situazione peggiori troppo (bada bene che non è una cura, è solo un minimo aiuto) puoi mettere degli scottex come lettiera e fargli degli impacchi con la camomilla. Togli la sabbia per cincillà e qualsiasi altra fonte di polvere che potrebbe essere presente in gabbia.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Potrebbe avere una grave congiuntivite (come potrebbe avere qualcosa di più grave), devi portarlo assolutamente da un veterinario esperto in esotici... anzi avresti dovuto farlo prima!

Intanto, per evitare che la situazione peggiori troppo (bada bene che non è una cura, è solo un minimo aiuto) puoi mettere degli scottex come lettiera e fargli degli impacchi con la camomilla. Togli la sabbia per cincillà e qualsiasi altra fonte di polvere che potrebbe essere presente in gabbia.

magari, non vogliono portarlo dal veterinario....e dicono di non toccarlo per non prendere un'infezione, bah

Edited by roland
Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo criceto sta malissimo e mi pare molto scorretto lavarsene così le mani. Il "non toccarlo per non prendere infezioni" inoltre è assolutamente fuori luogo, questa non è una malattia contagiosa! Fai tutto il possibile per portarlo da un veterinario, almeno per l' eutanasia, il criceto è una tua/vostra responsabilità. A mio parere è inconcepibile rimanere indifferenti di fronte ad un animale che palesemente soffre!!

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Il tuo criceto sta malissimo e mi pare molto scorretto lavarsene così le mani. Il "non toccarlo per non prendere infezioni" inoltre è assolutamente fuori luogo, questa non è una malattia contagiosa! Fai tutto il possibile per portarlo da un veterinario, almeno per l' eutanasia, il criceto è una tua/vostra responsabilità. A mio parere è inconcepibile rimanere indifferenti di fronte ad un animale che palesemente soffre!!

è la stessa cosa che ho detto io....la mettono sempre sui soldi, un criceto costa 8 euro, il veterinario 20....e allora lasciamo l'animale soffrire....è ingiusta una cosa del genere, che sia un cane, un gatto, un criceto o un pappagallo

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Evito di commentare perché non vorrei essere sgarbata.

Se i soldi sono i tuoi non vedo perché non possono lasciarteli spendere come vuoi. Comunque potresti prendere il bus e andarci da solo, oppure farti accompagnare da qualcuno con l' auto dotato di sensibilità un po' più spiccata, magari anche verso le altre specie di animali. Non farti ostacolare da un no dei tuoi, non è sufficiente.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Evito di commentare perché non vorrei essere sgarbata.

Se i soldi sono i tuoi non vedo perché non possono lasciarteli spendere come vuoi. Comunque potresti prendere il bus e andarci da solo, oppure farti accompagnare da qualcuno con l' auto dotato di sensibilità un po' più spiccata, magari anche verso le altre specie di animali. Non farti ostacolare da un no dei tuoi, non è sufficiente.

puoi dire quello che vuoi, tanto non è riferito a me

proverò a parlarci....mi dispiace un sacco vederlo così

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Non è riferito a te? :wacko: parli di un tuo amico?

Comunque, se si tratta di te, non devi parlare con i tuoi ma prendere il bus/treno/bicicletta/funicolare, è molto più produttivo ;)

ma non c'è la probabilità che il veterinario mi dia semplicemente un consiglio e nessuna cura?

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

No, non c'è possibilità. Il tuo criceto sta soffrendo e i tuoi genitori ne sono responsabili. Probabilmente è una grave infezione e a breve morirà se non si convinceranno a portarlo a una visita. Ti prego in futuro di non prendere più animali se sai che i tuoi non ti permettono di curarli a dovere, fin quando non sarai libero di agire da solo.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace tanto! Purtroppo mi ritrovo d'accordo con gli altri utenti... i genitori pensano sempre che siano cose leggere che passano senza bisogno di spendere soldi per le cure... e non è così... credimi, lo so perchè anch'io ho questo problema! Se il criceto non ha nulla di grave, dal veterinario non lo si porta...

Se invece è un gatto che è ammalato corrono dritti dal veterinario...

Insisti e insisti, cerca di fargli capire che è una cosa grave!! Io solitamente quando i criceti hanno una forma di congiuntivite consiglio di fare qualche impacco di camomilla sull'occhietto infiammato, ma non sempre è una cura..

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

grazie a tutti per le risposte :) sto controllando ora dopo ora la situazione del mio criceto....e devo dire che è migliorato sensibilmente: è attivo come sempre, l'occhio destro pare non aver più nulla....l'occhio sinistro, quello che sembrava mancare, ora lo apre fino a metà, a fatica, e la zona intorno all'occhio è rossiccia e con pochi peli, ma è migliorato....ho appena finito di fargli un impacco con la camomilla

ora cosa mi consigliate di fare?

comunque ho avuto 2 criceti prima di questo, morti entrambi di vecchiaia e non ci sono mai stati problemi...i miei genitori mi avevano comunque promesso che in caso di necessità l'avrebbero portato dal veterinario....rimangiarsi la parola data è una delle cose che odio di più....

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ti capisco, i genitori promettono poi non mantengono, è questo il problema. Essendo esserini piccoli si pensa che le malattie che hanno siano cose da niente, ma non è così. Non ti si può neanche dire: - Vacci con un parente o vacci di nascosto. - perché così è ancora peggio. Quando si è ancora sotto la responsabilità dei propri genitori non ci possiamo fare niente.

L'unica è riuscire a convincerli e farli capire una volta per tutte che è una cosa grave. Oppure magari parlane con una nonna, con una zia, con un cugino e magari chiedili di parlare con i tuoi, per farli ragionare.

Intanto continua con gli impacchi. :)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Beh se ci vai di nascosto o con un parente al limite ti mettono in punizione ma almeno il criceto non muore... a mio parere è una quastione di priorità.

Quoto pienamente!

Lo so che sara' una situazione difficile, Ma devi tentare di andare dal vet. ad ogni costo!

Quando la mia Moon stava male ero tremendamente angosciata... A furia di dire ai miei che dovevamo farla vedere loro si sono convinti.

Magari, se non hai i soldi, fatteli prestare, da un amico, da un parente, e inizia a tenere una somma per gli imprevisti!

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi forse non capite. Ma non è possibile andarci di nascosto! Già una volta ci ho provato con un'amica ( e Poppy non ne aveva neanche bisogno :lol:) ed è andata a finire molto male, anche perché il criceto non sono nemmeno riuscita a portarcelo dal veterinario. Se ha un'età simile alla mia non può certo permettersi nè di uscire da solo nè di andare di nascosto dal veterinario, purtroppo.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Perchè di nascosto, perchè la fate così difficile una questione abbastanza semplice (notate non ho detto facile ma semplice che sono due cose distinte).. Il criceto non sta bene e voi ne siete responsabili, parlate con i vostri genitori, metteteli davanti alla questione, ditegli che voi volete essere responsabili per una vita e che loro ve lo stanno impedendo, anche i vostri genitori dovrebbero capire il fatto della responsabilità e penso che la cosa che pretendano da voi sia esattamente questo : che voi siate responsabili! Per questo vi fanno sempre raccomandazioni..

Ma se in questo caso nemmeno lo sono loro come possono pretendere che lo siate voi stesse in futuro?

Penso che a nessuno si augura di avere un figlio irresponsabile o che non sa quello che vuole e soprattutto non si sa mai dov'è, confuso e che non ha nessun obiettivo nella vita, i piccoli passi secondo me si fanno alla vostra età. Se iniziate adesso ad essere responsabili è decisamente molto probabile che lo sarete anche quando sarete più grandi. E' adesso il momento per iniziare a fare piccoli passi per diventare delle persone con i giusti valori morali. Penso che li vediate anche voi i vostri coetanei che magari non si interessano di queste cose come i criceti, ma magari pensano prima di tutto al loro benessere poi forse a quello degli altri. Ditelo chiaramente ai vostri genitori, voi volete impegnarvi per qualcosa fino in fondo con costanza e dedizione, ovviamente vi impegnerete per ottenerlo, promettetegli che se in caso non vi diano i soldi farete tutte le faccende domestiche che magari non gradite o che loro sempre vi dicono di fare magari con poco successo. Date loro modo di essere orgogliosi di voi per quello che volete fare.

Se poi i vostri genitori non danno molta importanza agli animali piccoli provate magari a farli parlare con un volontario che ovviamente mette al primo posto i bisogni degli altri prima dei suoi. Anche i vostri genitori hanno sacrificato molto spesso le loro esigenze per voi, lo fanno e lo faranno sempre, perchè non farvi iniziare anche voi da una cosa piccola (ma importante) come quella di un criceto?

Adesso vorrei dire un paio di cose a voi. Allora io ho un po più di anni di voi (non molti), e sento spesso che si fa semplice la questione probabilmente perchè pensate che dopo una certa età i genitori ci lasciano carta bianca, si su qualcosa è così, ma non crediate che quando avrete 18 anni le cose cambino da un momento all'altro. Partite dalla consapevolezza che voi per i vostri genitori sarete sempre i piccoli che hanno dato alla luce e che hanno accudito fin da quando non avevate coscienza di voi. Sarà sempre così.. sempre.. Poi ovviamente noi ragazzi cresciutelli come ho detto abbiamo più libertà ma abbiamo anche molte più responsabilità. Io sono responsabile delle mie bollette, della mia spesa, del mio cibo del mio benessere. Mi passano una quota al mese per questo, mia mamma mi paga l'affitto, ma le spese me le devo fare io , se sto male ho i miei amici e le mie coinquiline che ovviamente non possono esserci sempre come c'era sempre la mia mamma. La burocrazia è quello che odio di più al momento, non mi trovo per niente a mio agio, moltissime cose da leggere e poi cercano sempre di fregarti.Ovviamente direte sono soldi di tua mamma... Ma io vi dico, se prima quando vivevo coi miei con quei 100 euro che avevo mi sentivo troppo ricca e potevo benissimo comprarmi un vestitino nuovo o qualsiasi cosa mi passasse per la mente adesso devo pensarci su prima di qualsiasi cosa inutile prima di rimanere senza corrente o acqua calda, altrimenti potrei chiedere ancora soldi a mia mamma, ma sarebbe giusto pesare su di lei sapendo i sacrifici che fa anche lei? insomma dilemmi etici perchè nulla mi vieta di chiederle soldi (che non sono i miei) , così per limitare il problema spesso gioco a fare la piccola commercialista, tra poco dovrò pure giocare a fare la piccola donna in carriera :lol:

Insomma sappiamo anche noi com'era quando eravamo "giovincelle" ma una delle poche cose che ho imparato è che (siamo tutti fortunati in primis a parte casi rari) a ogni età abbiamo sono difficoltà che siamo in grado di superare. Vi prego di ricordarlo sempre.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Crea Nuovo...