Jump to content
grubbettina

Addio Anita

Recommended Posts

Anita non c'è più.

Continuo a ripetermelo sperando che prima o poi lo accetterò, o magari che mi dicano solo che è stato solo un brutto sogno.

Ieri mattina avevo un esame, anzi due, mi svegliai presto (insomma le 7 e 30) e andai subito a vedere delle mie piccole. Biscotta era già in piedi e le feci due coccole, Anita era nella sua cuccia, individuavo il pelo dentro la sua piccola casetta, dovevo darle l'antibiotico ma ho pensato "Dai lasciamola dormire". Finalmente dopo due esami andati di m*rda... molto male...andai a prendere 2 pacchetti di pinoli e delle gallette biologiche di mais che avrei offerto alle crice e tornai a casa. Come faccio sempre quando sono un po depressa mi misi sul letto a guardare qualche puntata del dr. house fino a che mi addormentai. Era oramai ora di cena, le 8 e mezza, e la mia cara coinquilina mi aveva fatto delle mezze penne alla panna e prosciutto. Diedi lo stesso una sbirciata nella casa di Anita e chiesi alla mia coinquilina , dato che era stata a casa, se l'avesse vista bere, lei amava bere, spesso stava attaccata al beverino per quasi un minuto, ma mi disse che non l'aveva vista, allora decisi di controllarla appena finito di mangiare, per farla dormire ancora un po. Quando aprii quella casetta... La chiamai più volte in lacrime, cercai di evitare l'evidenza, era fredda.

Anita aveva avuto un problema di salute che però avevamo sconfitto, adesso invece sembrava che fossero i reni a infastidirla, eravamo andati nemmeno una settimana fa dal veterinario. Stava ricrescendo il pelo e sembrava avesse preso un po più di forza, voleva più spesso uscire. Ero molto contenta che era un po migliorata, si insomma, mi aspettavo quasi che guarisse un'altra volta.

La avvolsi nelle sue strisce di carta in una piccola scatolina e con dei suoi semi che trovai nella sua casa e la misi in una splendida scatolina che mi fece la mia coinquilina.

Ho paura che abbia sofferto, continuo a pensare che sia morta da sola... Aveva gli occhietti e la bocca aperti, ma era nella stessa posizione che ha quando dormiva, e speravo che come di solito faceva sempre si girasse di scatto perchè lei odiava stare distesa o pancia all'aria.

Mi sento in colpa che se magari l'avessi svegliata ieri mattina magari sarei potuta stare con lei.

Ancora non posso crederci, si lo so che era vecchia e malata, e aveva sempre una zampa rotta, ma non ha mai fatto fatica a mangiare, ne a bere e amava correre e setacciava tutta la sala in cerca di chissà quale cosa da mangiare, e purtroppo una volta trovò anche una patatina bianca, sapere quelle con amido di mais.. che lotte per fargliela mollare.. era tenace, non voleva lasciarla, sembrava un cane con il suo giochino.

Aveva un aria così distrutta e spaventata.

Adesso è nel vaso e spero sul ponte.

Adesso niente sembra più avere importanza.

Vi lascio un video che feci ad Anita qualche giorno fa.

Ti voglio bene Anita

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci posso credere.. che bruttissima notizia.. dai non sentirti in colpa.. hai fatto di tutto per curarla e amarla al meglio e te n'è grata, si è addormentata felice di avere qualcuno che le vuole bene. Era tenerissima, e mi è scappato un sorriso quando hai detto della patatina bianca, ihih..

Buon Ponte dolce Anita, un abbraccio

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace tantissimo per la piccola Anita, ho avuto un esperienza simile giusto un mese fa quando la mia piccola Spiga , mi ha lascitao. Il video mi ricorda molto come stava Spiga gli ultimi giorni, cosi spelacchiata magra e con quel movimento strano della bocca..

E terribile quando ci lasciano cosi questi piccini, cerca di essere forte per la piccola Bisocotta, lei ha ancora piu bisognio di te adesso che sentira la mancanza della sorellina. E non ti sentire in colpa tu hai fatto tutto il possbile per lei. Sono sicura che non ha sofferto, ma si e addormentata tranquillamente, il fatto di avere occhi e bocca aperti e dovuto dal naturale inrigidimento dei muscoli dopo la morte.

Buon ponte piccola Anita, ora sei li lfelice sul ponte! Salutami la mia Spighetta quando la vedi!! :addio:

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispieca tantissimo per Anita.... :(

Sarà sempre accanto a te ricordalo! :*

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Non ci posso credere.. che bruttissima notizia.. dai non sentirti in colpa.. hai fatto di tutto per curarla e amarla al meglio e te n'è grata, si è addormentata felice di avere qualcuno che le vuole bene. Era tenerissima, e mi è scappato un sorriso quando hai detto della patatina bianca, ihih..

Buon Ponte dolce Anita, un abbraccio

Si è successo davvero così, io e il mio moroso abbiamo riso per ore quando è successo, fortunatamente non è riuscita a prendere molta patatina.

Grazie

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Mi dispiace tantissimo per la piccola Anita, ho avuto un esperienza simile giusto un mese fa quando la mia piccola Spiga , mi ha lascitao. Il video mi ricorda molto come stava Spiga gli ultimi giorni, cosi spelacchiata magra e con quel movimento strano della bocca..

E terribile quando ci lasciano cosi questi piccini, cerca di essere forte per la piccola Bisocotta, lei ha ancora piu bisognio di te adesso che sentira la mancanza della sorellina. E non ti sentire in colpa tu hai fatto tutto il possbile per lei. Sono sicura che non ha sofferto, ma si e addormentata tranquillamente, il fatto di avere occhi e bocca aperti e dovuto dal naturale inrigidimento dei muscoli dopo la morte.

Buon ponte piccola Anita, ora sei li lfelice sul ponte! Salutami la mia Spighetta quando la vedi!! :addio:

Muoveva in modo strano la bocca perché stava bevendo, però era molto malata.

Sono molto contenta che me l'hai detto della bocca, ero terribilmente preoccupata del fatto che avesse sofferto.

Mi dispieca tantissimo per Anita.... :(

Sarà sempre accanto a te ricordalo! :*

Ti ringrazio.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Non sentirti in colpa, davvero. Tu le hai dato cò che serviva. A giudicare dal video la tua piccola era stanca e ora sta bene. Non dire addio perché non ti abbandonerà mai. Buon ponte Anita.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace da morire...ti sono vicina

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace tantissimo!

Non sentirti in colpa...io credo che non abbia sofferto ma si sia addormentata nel sonno...

Stai serena perchè le hai dato tanto amore!e lei è felicissima ora sul ponte!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

oramai è passato un mese...

la mia piccola non c'è più. Finalmente il dolore si è un po attenuato.. fino a 2 settimane fa mi capitava di confondermi e chiamare Biscotta Anita, e allora li mi mettevo a piangere. Oppure quando esco di casa le salutavo sempre con un : ciao crice grige, qualche volta ancora sbagliavo e ci rimanevo molto male..

La mia Anita era un leone, era piccola e esile, ma sapeva esattamente come farsi rispettare. Ha lottato contro la sua malattia, di cui ancora non conosco il nome esatto, aveva molta voglia di vivere, ho sempre cercato di fare del mio meglio, ma non è bastato, ancora adesso mi chiedo come sarebbe andata se magari avrei chiesto un altro parere a un altro veterinario, se magari le medicine che avrebbero dovuto guarirla invece l'hanno debilitata ancora di più...

Ma soprattutto le domande che continuo a farmi è: ha sofferto? o si è addormentata nel sonno? oppure la sua malattia era così grave da darle una morte talmente dolorosa che non le ha permesso nemmeno di provare a uscire dalla sua piccola casetta?

Le volevo molto bene, e anche se sapevo che la sua volontà non sarebbe bastata e pensavo di essere pronta a lasciarla andare, non era così: io non ero pronta a separarmi da lei.

Sta notte ho fatto un incubo, la protagonista era la mia cuginetta ma penso fosse uno di quei sogni metaforici, dove il protagonista non è il vero protagonista, insomma penso di aver sognato Anita. Praticamente "mia cugina" era affetta da una malattia grave e sarebbe morta entro pochi giorni, tutti lo sapevano tranne lei ovviamente (ha 6 anni) ed erano venuti tutti a salutarla per l'ultima volta. Mi misi a piangere e l'abbracciai molto forte, tanto forte che mi chiese di smettere che le facevo male, poi me ne andai. Il sogno continua due giorni dopo la sua morte, dove io e mi a mamma accompagniamo mia zia viene visitata dal dottore per una presunta malattia provocata dal dolore e dallo stress, era decisamente disperata ma cercavamo di darle forza. Parlando col dottore durante la visita ci chiede : <come mai tutto questo stress?> e mia zia : <mi è morta da poco mia figlia> allora il dottore: < ma si che sarà mai, lei è giovane potrà averne sempre un'altra>. A quel punto mi viene una specie di attacco nervoso e gli rispondo una cosa tipo: < guardi brutta testa di **** come si permette di dire una cosa simile,non può nemmeno immaginare come ci sentiamo lei è un (censura)> Poi mi scaravento di fuori dallo studio e mi raggomitolarmi sul pavimento e mi metto a piangere e li mi portano in un centro di cure mentali.

Penso che ci sia una specie di significato nascosto, penso che mia cugina in realtà sia la mia piccola Anita. Insomma un sogno scioccante perché era uno di quei sogni che sembravano davvero veri, pure il dolore era davvero reale.

L'unica mia certezza è che la mia piccola avrà sempre un posto speciale nel mio cuore, e che mi mancherà sempre molto.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Cara Grubbettina so il dolore ke stai provando anke se dopo 1mese il dolore è un pò di meno..i nostri cuccioli rimangono sempre nel nostro cuore e nei nostri pensieri x questo fai quei strani sogni brutti..mi disp.tanto anke io proprio stamattina prima di svegliarmi ho fatto 1incubo ke la mia Fragolina moriva dissanguata.. :( sarà xké sono 3giorni ke nn sta molto bene..speriamo si riprende subito sto già così male al pensiero ke mi possa lasciare scoppio in lacrime.. :( ke disperazione sembrava vero quel sogno..ma poi x fortuna mi sono svegliata sono corsa da lei e mi è salita subito in mano..ora piano piano spero si riprenda!un abbraccio..ricordati ke nn sei mai sola c'è la tua Anita ke ti guarda dal ponte ed è felice e vuole ke anke tu lo sia! :)

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Grubbettina, so come ti senti, e capitato anche a me di fare incubi simili e di svegliarmi con un ansia e tristezza infinite. Il tuo subconscio sta cercando di elaborare quello che e successo piano, piano e i sogni e gli incubi sono la manifestazione di questo processo.

Specialemnte per quanto riguarda perdite di vite a noi care, perche da svegli cerchiamo di bloccare il dolore di contenerlo cosi da non perdere il controllo, ma il dolore deve essere elaborato, e visto che da svegli lo tendiamo a bloccare a ignorare, il nostro subconscio cerca di elaborarlo mentre dormiamo.

Pensa che la piccola Anita e adesso in un posto bellissimo senza dolore ne paura ne memoria dei dolori che ha avuto in vita qui sulla terra. Lei e serena e sicuramente vorrebbe che anche tu lo fossi.

Un abraccio forte

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ti capisco,la mia Diablo mi ha lasciato proprio ieri,e io ancora istintivamente guardo la gabbia sperando che,come sempre,esca dal fieno,mi salga sulla mano e chieda la mi attenzione.

Metabolizzarlo è difficilissimo.Quello che più spaventa è il fatto di non poterli riincontrare mai più.Non avrò mai più la possibilità di trascorrere del tempo con Diablo,non esiste più,non la rivedrò mai più.E proprio questo MAI PIU mi spaventa a morte,per cui,ti capisco. :(

Mi dispiace moltissimo per la piccola e mi sento proprio come te.Purtroppo,bisogna metabolizzarlo.Purtroppo...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×