Jump to content
Sign in to follow this  
bertina

Perdita Pelo Solo Sulla Pancia

Recommended Posts

chiedo l'aiuto del dott.sergio.il mio orsetto russo di un anno è vispo e mangia come sempre ma il pelo sulla pancia s'è un pò diradato non a chiazze ma diciamo in modo generale.la pelle sotto è rosa e non presenta ferite,beve molto e a volte bagnando il pancino il pelo sembra ancora meno.la pelliccia nel resto del corpo è folta e morbida.grazie per la sua risposta.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

La prima cosa a cui io penserei e` una infestazione da acari...

Dovresti portarlo presso un Collega che lo visiti e ti prescriva la corretta terapia.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao!

La prima cosa a cui io penserei e` una infestazione da acari...

Dovresti portarlo presso un Collega che lo visiti e ti prescriva la corretta terapia.

salve,dottore.sono stata dal veterinario nominativo preso dalla vostra lista.la perdita di pelo sulla pancia sembrava una dermatite da contatto,ma ha trovato anche una ciste sospetta sotto la guancia e ha fatto un agoaspirato.per la perdita di pelo sul pancino ha somministrato 0,05 di antibiotico baytril.il mio cricetino era spaventatissimo durante la visita e dopo l'antibiotico ho iniziato a vederlo strano,il tempo di arrivare a casa e purtroppo è morto.può essere stata colpa dell'antibiotico oppure lo stress della visita uniti alla debolezza per il possibile tumore(era anche un pò dimagrito da 68 gr a 55 gr in 2 mesi)possono averne causato la morte.nonostante tutto fino a prima di essere visitato era vispo,mangiava e giocava.mi può dire qualcosa?mi sento tremendamente in colpa per averlo sottoposto a questa visita.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
salve,dottore.sono stata dal veterinario nominativo preso dalla vostra lista.la perdita di pelo sulla pancia sembrava una dermatite da contatto,ma ha trovato anche una ciste sospetta sotto la guancia e ha fatto un agoaspirato.per la perdita di pelo sul pancino ha somministrato 0,05 di antibiotico baytril.il mio cricetino era spaventatissimo durante la visita e dopo l'antibiotico ho iniziato a vederlo strano,il tempo di arrivare a casa e purtroppo è morto.può essere stata colpa dell'antibiotico oppure lo stress della visita uniti alla debolezza per il possibile tumore(era anche un pò dimagrito da 68 gr a 55 gr in 2 mesi)possono averne causato la morte.nonostante tutto fino a prima di essere visitato era vispo,mangiava e giocava.mi può dire qualcosa?mi sento tremendamente in colpa per averlo sottoposto a questa visita.

adesso che ci ripenso il mio dilemma è questo:pesando 55 gr la dose di 0,05 ml di baytril non è un pò troppa?.avrei dovuto darlo al mio cricetino 2 volte al giorno,ma dopo la prima dose data dal veterinario è morto nel giro di 15 minuti.sovradosaggio di antibiotico o spavento per la visita?mi dica lei dottore.grazie mille.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Non sono una vet ma ti do lo stesso la mia opinione:

La mia cricetina (all' epoca pesava più o meno come il tuo), dopo un' operazione, ha dovuto prendere 0,1 ml di Baytril due volte al giorno e non era nemmeno più spossata del solito, quindo è difficile che troppo antibiotico sia stata la causa. Al massimo potrebbe essere stata una reazione allergica ecco, ma come si poteva prevedere? Forse è stata una combinazione di fattori: la debolezza del criceto, più lo stress di venire maneggiato e magari un antibiotico che di natura sopportava poco ne ha causato la morte. In ogni caso non ti incolpare, non è stata colpa tua!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Non sono una vet ma ti do lo stesso la mia opinione:

La mia cricetina (all' epoca pesava più o meno come il tuo), dopo un' operazione, ha dovuto prendere 0,1 ml di Baytril due volte al giorno e non era nemmeno più spossata del solito, quindo è difficile che troppo antibiotico sia stata la causa. Al massimo potrebbe essere stata una reazione allergica ecco, ma come si poteva prevedere? Forse è stata una combinazione di fattori: la debolezza del criceto, più lo stress di venire maneggiato e magari un antibiotico che di natura sopportava poco ne ha causato la morte. In ogni caso non ti incolpare, non è stata colpa tua!

ti ringrazio,chiamami pure esagerata ma sto soffrendo tantissimo,ormai era come una persona di famiglia affettuoso e intelligentissimo.stiamo soffrendo da matti facendoci mille domande.spero comunque in un chiarimento anche del dott.sergio.chi ha esperienze simili alla mia può farmi sapere?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
ti ringrazio,chiamami pure esagerata ma sto soffrendo tantissimo,ormai era come una persona di famiglia affettuoso e intelligentissimo.stiamo soffrendo da matti facendoci mille domande.spero comunque in un chiarimento anche del dott.sergio.chi ha esperienze simili alla mia può farmi sapere?

aggiungo un altra domanda e giuro sarà l'ultima,ma sono veramente triste.quando il veterinario ha fatto l'agoaspirato alla ciste sotto la guancia(sospetto tumore)il liquido sembrava non venire,poi è venuta una piccola goccina di sangue rosso chiaro poi continuando ad aspirare sembrava venire su aria ed infine ancora una goccina di sangue.non mi torna il fatto di quell'aria tra le due gocce di sangue,non è che qualcosa non è andato per il verso giusto e la ciste è scoppiata creando un emorragia o peggio il veterinario involontariamente ha iniettato aria?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, quando i "pazienti" muoiono in questo modo e` sempre uno shock!

Mi spiace tantissimo!

Spiegazioni non credo ci possano essere, non penso che lo shock della visita possa averlo ucciso e non credo nemmeno l'antibiotico, il dosaggio non era eccessivo e nemmeno il fatto della siringa possaessere collegato in qualche modo al decesso.

Quando si aspira l'aria puo` entrare nella siringa o perche` il cono della siringa non e` attaccato bene o perche`, molto piu` probabilmente, l'ago fuoriesce dalla cute...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, quando i "pazienti" muoiono in questo modo e` sempre uno shock!

Mi spiace tantissimo!

Spiegazioni non credo ci possano essere, non penso che lo shock della visita possa averlo ucciso e non credo nemmeno l'antibiotico, il dosaggio non era eccessivo e nemmeno il fatto della siringa possaessere collegato in qualche modo al decesso.

Quando si aspira l'aria puo` entrare nella siringa o perche` il cono della siringa non e` attaccato bene o perche`, molto piu` probabilmente, l'ago fuoriesce dalla cute...

[/quote

salve dottore,ho sentito delle notizie incredibili mi sembrano assurde così chiedo a lei.possibile che i criceti cadano per così dire in "morte apparente" cioè sembrano morti e dopo 1 o più ore(ho sentito anche di tre ore) si riprendono come nulla fosse?.ho letto su alcuni forum di persone che raccontano cose simili che sono successe a loro personalmente,ma può essere vero?ovviamente non parlo di possibile letargo.grazie.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi e` mai capitato personalmente ma ho delle fonti attendibili che me ne hanno parlato: di solito succede prevaelntemente in Inverno quando con il freddo possono andare in una specie di torpore/letargo e la gente letteralmente, li butta nel cestino...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×