Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti sono nuovo del forum.

Io tre giorni fa sono andato al negozio di animali mentre entravo e arrivato un'altro signore con tre gabbie una dove ci stava una femmina grassa(ora la tengo io) la gabbia della femmina era piu grande di molto delle altre due dove ci stanno due criceti maschi con ferite sulle zampe e sotto la pancia dal momento che la femmina che o preso e molto grassa puo essere che sia incinta e che a attaccato gli altri due?(e il propietario li abbia cambiato gabbia?).un'altra domanda i criceti quando sono incinti i piccoli nella pancia toccando piano li posso sentire?

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Si intravedono per caso le mammelle nella femmina? Se è incinta tra poco tempo dovresti notarle notevolmente. Inoltre troverai in lei un comportamento abbastanza agitato e innervosito, sempre se è veramente gravida. Sei preparato ad una cucciolata? Se eventualmente hai bisogno di qualche informazione sono qui. ^_^

EDIT: Dimenticavo, evita di toccare la criceta, rischieresti solamente di spaventarla/stressarla. :)

Edited by Cricetina13
Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Di che dimensione sono le gabbiette? Comunque abbi pazienza, se è gravida e partorirà amen, l'importante è che tu ti occuperai bene sia della mamma che dei cuccioli. Se invece non è incinta, spero tu la accudirai comunque nel miglior modo^^

Sei ben informato sulla riproduzione dei criceti e sulla gestione delle cucciolate?

Edited by Cricetina13
Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio di lasciarla dov' è, in modo da lasciarla il più tranquillo possibile :) la gabbia quanti cm misura? Per i winter white ce ne vorrebbe una di minimo 60x40 cm. Ricordati di dare verdura fresca tutte le sere, una volta ogni una-due settimane qualcosa di proteico e di somministrarle un buon mix di semi (come quello della bunny :) )

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Io oltre a questa cricetina ne tengo un'altra da 2mesi che sta in una gabbietta minuscola mo voi che dite metto quella incinta la(in realtaà nn lo so se é incinta nn sento le mammelle ma é veramente grassa e si è fattavil nido ora aspetto 18giorni se nn partorisce le prendo un compare) lascio nella gabbietta per farla partorire in santa pace.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Temo di non aver capito bene... hai una criceta probabilmente incinta (e se non partorisce la farai accoppiare) e una criceta che tieni in una gabbia minuscola? A me non sembra un modo molto rispettoso di tenere queste bestiole sinceramente, prima sistemi degnamente le bestiole che hai e POI, se proprio devi, inizia a pensare a riprodurle. Ogni criceto ha bisogno di una gabbia di 60x40 e di una passeggiata seraale, quindi fai bene i tuoi calcoli.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Nn hai capito ieri ho comprato una gabbia a tre piani per togliere di mezzo la gabbietta piccola dove tenevo la prima cricetina(nn quella incinta) la sera nn la posso far uscire dalla gabbia perché se la prendo urla mi puoi dire come farla fidare di me?

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Nn hai capito ieri ho comprato una gabbia a tre piani per togliere di mezzo la gabbietta piccola dove tenevo la prima cricetina(nn quella incinta) la sera nn la posso far uscire dalla gabbia perché se la prendo urla mi puoi dire come farla fidare di me?

Comprando una gabbia 60x40 e postando e foto qui ;)

Appena partorisce e svezza i cuccioli (21 giorni dopo il parto) allora potrai metterla anche lei in una 60x40 ^_^

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

I ripiani non contano, sono animali terricoli :) la superficie minima deve essere di 2400 cmq, al di sotto il criceto diventa isterico e mordace, come è successo alla tua. Non prenderla a forza, cerca di offrirle delle leccordie dalla mano, parlale tanto e interagiscici soprattutto quando è fuori dalla gabbia (aaprila e lascia che sia lei ad entrare ed uscire).

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Perdonami, ma non sei stato molto chiaro. ;) Dunque, tu hai due cricete, di cui una è forse incinta. Quanto misura la gabbia della criceta incinta? E quanto quella dell'altra criceta? Ti consiglio vivamente di acquistare per entrambe una gabbia sufficientemente spaziosa (CIRCA 60x40cm) onde evitare spiacevoli cambiamenti di carattere per via dello stress da poco spazio. Se la cricetina partorirà, non disturbarla troppo e aumenta leggermente la dose di proteine per permetterle di produrre latte sufficiente per tutti i cuccioli. Per una o due settimane non cambiare la lettiera della gabbia, rischieresti di coprire l'odore dei cuccioli e così facendo la mamma non li riconoscerebbe più come figli. Al mese di vita compiuto, separa i cuccioli per sesso o dividili direttamente mettendo ognuno nella sua gabbietta. Poi se non li potrai tenere tutti ti conviene cercare adottanti che si possano occupare di loro, no ai negozi.^^

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Porta stress cambiare gabbia a quelle incinte e credendo che lo sia ho comprato la gabbia dove stava (25euro la gabbia :( ) dal momento che caccia la pancia quanto ci manca al parto?

Al momento lasciala dov'è, nella gabbia a piani puoi mettere l'altra, se la base è più grande di quella in cui si trova.

Non so quanto manchi al parto, ma se la forma è a pera mancherà poco, al massimo qualche giorno.

Ti conviene organizzarti con dei box di plastica, quelli dell'ikea o di altri negozi, tenendo presente che la base deve essere di almeno 60 x 40.

Le camole puoi darle, ma non troppo spesso.

Per ora meglio darne di più a quella incinta.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente non le ho mai usate.

Le puoi prendere nei negozi di animali, quelli che hanno rettili.

Il problema con gli animali venduti come esca è che non sono allevati come cibo, quindi non si sa come siano trattati.

Sui siti di recupero fauna, per darli agli uccelli, si consigliava di farle spurgare in casa.

Comunque non è indispensabile dargliele, in casa puoi trovare altri cibi proteici.

In particolare per la criceta incinta ti consiglio lo yogurt bianco senza zucchero (non a tutti piace), i formaggi non appiccicosi e non salati e grassi, ed altri cibi ricchi di calcio.

Anche la soya, spesso il latte di soya è addizionato con calcio e vitamine.

Non usare il latte di mucca, il lattosio spesso non è tollerato.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Vale lo stesso discorso, non sai di cosa si sono nutriti gli insetti e quindi può darsi che non siano il top della salubrità (?). Personalmente darei gli insetti come regalo di compleanno e comprerei un bel panetto di tofu ;)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

In siberia dubito che i vermi abbiano la possibilità di ingerire sostanze chimiche, ed inoltre non credo che ne trovino poi molti xD

si si possono mangiare tutto, ma raramente ed in modiche quantità ;) la cosa migliore è la verdura :)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Quale nido intendi?

Probabilmente userebbe quello da pappagallini, ma non te lo consiglio perchè sono di legno non impermeabilizzato, quindi si sporcherebbe subito, coi cuccioli dentro che non sanno ancora camminare.

Puoi provare con uno da bengalini, ma per la cucciolata mi sembrerebbe piccolo. Casomai non appenderlo, mettilo per terra.

Qui su zip c'è un nido sferico con dei buchi, molto apprezzato, ma non so se adesso col caldo lo userebbe.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque i criceti si chiamano la prima: stellina(nome scelto dalla mia ragazza(tengo16anni)quando la presi) il maschio scricchiolo e la femmina incinta si chiama guppy vorrei sapere anche come si fa vedere se é incinta a inizio gravidanza prima che esca la pancia

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

volevo fare la mia tartarughiera di un metro c volevo mettere i criceti cosi stanno meglio volevo fare una piccola parte tipo mare con delle pietre aa evitare che l'acqua esca l'altro con la casetta le pietre terra è foglia che dite(tipo habitat in natura)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

a te sembra una bella idea, purtroppo per i criceti non lo è. rischiano di inzaccherarsi di continuo e di prendersi il raffreddore ogni 3x2... e poi in natura non sono costretti a vivere in una gabbietta...

l'acqua se la cercano loro, se invece sei costretto a vivere in uno spazio ristretto, finisce che nello stagnetto ti ci butti, e un criceto non può asciugarsi con un bell'accappatoio e un asciugacapelli quando vuole lui, ma quando noi lo vogliamo. prima che tu possa accorgerti dei suoi sguazzamenti, potrebbe già aver preso il raffreddore...

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

L'idea della tartarughiera andrebbe anche bene, se è abbastanza alta alta da non farlO (metticene uno soltanto) scappare e non lasci oggetti vicino ai bordi che potrebbe usare come scalino.

Per far star meglio il criceto: tutti apprezzano i rifugi ed i tunnel, mettendo il fieno i tunnel se li fanno da sè.

Una zona da scavo (cerca Wood Park nel pet shop), c'è anche un prodotto simile della Ferplast, che non ricordo come si chiami.

Ci sono i giochi per arrampicarsi, ma non tutti li apprezzano.

Se cerchi on line il blog del "criceto Blob" trovi molte idee da fare in casa.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Crea Nuovo...