Jump to content
Sign in to follow this  
Bremen

Un Consiglio Prima Di Iniziare.

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono Francesco, italiano che per lavoro vive in Spagna.

In passato ho avuto vari animali, un criceto WinterWhite e una cavia, oltre a tanti altri non roditori.

Adesso finalmente vivrò stabilmente qua e pensavo di riprendere un criceto, ma sono davvero indeciso su quale razza prendere...

Vorrei un criceto che sia poco diffidente di natura, so che il carattere cambia da criceto a criceto, ma vorrei avere qualche consiglio da voi.

Logicamente non lo prenderei in un negozio ma ancora devo capire se esiste un modo anche qua per poterlo adottare, vedremo, fretta non ne ho.

Intanto mentre cerco se voi mi aiutate a scegliere sarebbe un grande aiuto, così inizio a costruire un terrario.

Grazie!

Ps. Sarei disposto anche a prendere altri roditori se secondo voi rispondono meglio ai requisiti che ho...evito la cavia per via del lavoro che non mi permette di non farla sentire sola durante il giorno!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

beh sì...ogni criceto ha un carattere tutto suo, che dipende anche dalla storia che ha alle spalle, ma in linea generale i whinter white sono i più paciocconi, i dorati i più svegli e i roborowsky i più piccolini e difficili da maneggiare. Sono animalini ottimi se sei fuori molte ore per lavoro, durante il giorno limitano molte delle loro attività e non soffrono assolutamente la solitudine, infatti non vanno mai messi in coppia nella stessa gabbia! Se poi torni la sera te lo potrai godere perché sono roditori notturni...meglio di così!

L'importante è che la gabbia sia di dimensioni adeguate, almeno 60x40cm per whinter white e 70x50cm per dorati e robo...poi se le dimensioni abbondano meglio ancora! Per i dorati poi sono fondamentali almeno 1/2 ore di libertà fuori dalla gabbia se lo gradisce.

Leggo ora del terrario, se di dimensioni adeguate e con un buon ricircolo d'aria è una delle soluzioni migliori, puoi ricreare l'habitat "naturale" e abbondare con la lettiera...i criceti adorano scavare e costruirsi tunnel e tane sotterranee!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Si, infatti quello che avevo lo tenevo in una gabbiona ma adorava quando mettevo il fieno scavarsi tunnel nel fieno!

Adesso volevo provare con un terrario, più facile dapulire per me, la gabbia aveva troppe cose sofisticate...preferisco un vetro che con un panno si lava che mille piani da smontare!

I dorati mi attirano molto per le dimensioni, i winter white per la bellezza(secondo il mio parere sono i più belli).

A me piace maneggiarli, ma il mio winter white se ci provavo mi staccava un dito...aveva un bel caratterino, alla fine mi sono abituato a prenderlo coi guanti, era tranquillissimo e non provava a mordere quando li indossavo!

Per la passeggiata giornaliera non ci son problemi, potrei fargliela fare tranquillamente, al vecchio winter white (morto di vecchiaia a 2 anni) la facevo fare tutti i giorni,e se la godeva, da vecchietto eraun pòpiù pigro però.

Comunque prenderei solo cuccioli appena svezzati, non adulti.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ti capisco, per il mio primo criceto ho preso una Duna Fun, bella gabbia (considerato che ho la fortuna di avere una stanza inutilizzata e quindi di poterlo lasciare libero di entrare e uscire quando vuole) ma da pulire un tormento...smonta un piano, smonta l'altro, stacca le scalette, smonta i tunnel...un incubo considerato che è sempre stato un zozzone! Per l'ultimo arrivato invece ho preso una Topolino, una bella base da 70/75 cm e basta...tutta un'altra storia in quanto a pulizia, tolgo la lettiera, lavo e la rimetto!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Si mi piace di più come idea, e considerando che potrei lasciarlo libero qualche ora al giorno, non avrebbe bisogno di troppi accessori dentro a parte ruota mangime beverino è tana. Ma tu quale mi consigli? Un WinterWhite ?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Sono letteralmente innamorata dei whinter white, ma non ne ho mai avuti altri e quindi non posso fare paragoni!

Quando ho adottato perlotto per almeno un mese e mezzo mi mordeva le dita a sangue, non è che si lanciasse di cattiveria, però mi annusava e poi mordeva da piano fino a non staccarsi più! Abbiamo iniziato a conoscerci ed è cambiato tutto, mi riempie di leccatine (che ad esempio al mio compagno non da), solo io posso mettere le mani nella tana senza rishciare un morsino, quando gira per la stanza e lo chiamo prima si alza sulle zampine e poi corre da me...mi fa una tenerezza!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Sono letteralmente innamorata dei whinter white, ma non ne ho mai avuti altri e quindi non posso fare paragoni!

Quando ho adottato perlotto per almeno un mese e mezzo mi mordeva le dita a sangue, non è che si lanciasse di cattiveria, però mi annusava e poi mordeva da piano fino a non staccarsi più! Abbiamo iniziato a conoscerci ed è cambiato tutto, mi riempie di leccatine (che ad esempio al mio compagno non da), solo io posso mettere le mani nella tana senza rishciare un morsino, quando gira per la stanza e lo chiamo prima si alza sulle zampine e poi corre da me...mi fa una tenerezza!

Concordo appieno!!

Beh anch'io ho avuto solo ww finora.

In generale posso dire che sono animaletti molto docili. Su tre criceti che ho avuto a me ne è capitata solo una che mordeva e paradossalmente è stata quella che dopo mi si è affezionta di più! Anche lei dopo il primo mese e mezzo di convivenza è diventata la mia ombra..usciva dalla tana quando la chiamavo, saliva in mano, dormiva nella mia tasca, mi dava dei leggeri morsetti sulle dita (senza farmi male), per rispondere alle mie carezze..

Di certo posso dire che i ww richiedono relativamente poche cure ma possono dare molte soddisfazioni!!

Ad ogni modo, ti consiglio comunque di non usare dei guanti se prenderai un altro piccoletto, abitualo a sentire il tuo odore (hanno un olfatto molto sviluppato, anche di più della vista)..anche perchè come ti ho già detto, non è detto che morda!!

Edited by Len

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ho iniziato ausare i guanti quando ha iniziato a mordere sempre, sono stato via per lavoro 4 mesi quando son tornato non mi riconosceva più e mordeva, ormai aveva un anno non son più riuscito ad abituarlo.

Sono davvero indeciso, e qui in zona ho trovato persone che danno via dei gerbilli...che mi dite?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Una persona in zona ha diversi animale da dare, vi faccio un piccolo elenco e ditemi voi.

Criceti russi( penso WinterWhite o Campbell, criceti roborovskij, scoiattolo giapponese e cavie.

Lo scoiattolo mi attira ma il fatto che rimane molto selvatico mi frena... Le cavie...in due mangiano troppo...e la verdura costa....o un WinterWhite ( o Campbell) o due roborovskij che dite?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Degli scoiattoli degli amici mi dissero che sono molto intelligenti, necessitano di gabbie estremamente spaziose (addirittura una metrata!) e che devono stare liberi per casa per gran parte della giornata, perchè soffrono molto da segregati.

Delle cavie non so nulla.

Dei roborovskij, winter white e Campbell ti dico con certezza che la coppia maschio-femmina prolifera moltissimo e ti ritroveresti una valanga di piccoletti nel giro di poco tempo..oltretutto raramente i amano la compagnia di altri esemplari (sia dello stesso che del sesso opposto) e rischi che si sbranino tra loro, sono estremamente territoriali tra di loro.

Winter White, Roborovskij e Campbell richiedono almeno una gabbia 60cmX40Cm e se possibile dovrebbero scorrazzare liberi almeno un'oretta al giorno (sotto tua supervisione, per evitare fughe, capitomboli per le scale o sparizioni sotto mobili)..comunque non è una regola assoluta, la mia ad esempio non ama scorrazzare libera per casa, si innervosisce e vuole per forza salire in mano ed essere riportata in gabbia!! La cosa più importante è una gabbia sufficientemente spaziosa, con una bella ruota, per evitare che l'animale si stressi..

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Dei WinterWhite e Campbell sapevo che dovevano vivere soli, il mio era solo e stava molto molto bene!

Ma dei Roborovskij ho letto che non ci son problemi a tenere due dello sesso se son fratelli, che non è abituale che litighino, ma se sconsigliate va bene uno.

La cavia l'ho avuta e so come di curano non richiedono tanto come cure ma mangiano da adulte anche 150gr di verdura a testa....se ne prendo due....sono 300 gr di verdura al giorno (ma sono tentatissimo qua ne regalano certe stupende!).

Per le passeggiate sono la parte che preferisco quindi non le farò saltare anche per ore se loro vogliono!

Sto trovando anche gabbie di seconda mano grandi e poco costose ma rimango dell'idea del terrario....mi attira molto di più,non mi piacciono le gabbie colorate...eavendo una camera tutta color legno sarebbe un pugno in un occhio...meglio un terrario!

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Mah, a me avevavo detto che è meglio che anche il roborino stia solo..

Comunque bello il terrario, anche se forse un pochino più scomodo da pulire!!

Alla fine hai deciso chi prendere con te??

Se vuoi prova a mandare un mp o email a strawberry..magari può metterti in contatto con volontari Aic della tua zona (se presenti).

Strawberry e gli altri volontari sono in grado di rispondere ad ogni tua domanda e potresti aiutarli adottando la bestiolina da loro anzichè comprarla (non so se la persona di cui parlavi venda o ceda gratis).

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Cede gratis, poi sono in Spagna, a meno che l'Aic non abbia contatti qua non penso mi possa essere di aiuto!

Ancora sono indeciso, regalano delle cavie bellissime...mi darò del tempo...

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Sorry, pensavo Cagliari.

Apprezzo molto il fatto di "non comprare la vita". Finora non ho mai comprato animali, ma presi da chi doveva disfarsene o da associazioni che li hanno salvati da situazioni disastrose (anche se so di gente che ha comprato roditori in negozio per toglierli da sistemazioni vergognose).

Facci sapere che deciderai!! ;)

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ma certo appena ho un'idea vi scrivo anche per chiedere info su come sistemare terrario o gabbia.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×