Jump to content
Lety

Aiuto il mio criceto e strano

Recommended Posts

Salve a tutti, è la prima volta che scrivo qua. Due giorni fa il mio criceto ha iniziato a tremare e a contorcersi, ho provato a prenderlo in mano e sembrava tutto normale. Quando l ho appoggiato sul tavolo non riusciva a stare in piedi. A casa mia ci sono più di 28 gradi quindi non credo abbia freddo. Ora non si muove più e rimane tutto il tempo rannicchiato in un angolo. Quando mi avvicino si sveglia ma non cammina, mangia (meno del solito) e ha le guance piene di cibo. Ma non e più attivo come prima. Sono spaventata e non so cosa possa avere. Voi avete qualche idea?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Che temperatura c'e' dove lo tieni?
Ricorda che a 15 gradi vanno in letargo.

Ciao

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Lety

 La stanza e sempre calda sui 30 gradi, dubito che la notte scenda cosi tanto la temperatura.

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

In questo caso un'occhiatina in maggiore dettaglio la darei. La mancanza di attivita' indica due possibili cose, il letargo o una possibile sensazione di dolore o fastidio. 
Una domanda, ma e' un maschio o femmina?

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Le unghie dei criceti vanno tagliate solo ed esclusivamente se si incurvano indietro con il rischio di rientrare sotto pelle.

Ricorda che tagliare le unghie e' un'operazione difficile e c'e' sempre il rischio di tagliare la parte viva dell'unghia. Se le unghie sono bianco trasparente questa si vede come una parte rosa centrale, se sono nere e' praticamente invisibile.
 

Piccolo trucco di ZIPRAR:

Per accorciare le unghie dei criceti senza il rischio di fare loro male, metti in un punto della gabbia un pezzo di carta vetrata (grana 120) con il biadesivo sul fondo o ancora meglio, se usi un recinto esterno per farlo scorrazzare mettine un po' la sul fondo. In questo modo, senza accorgersene, le unghie si accorceranno naturalmente come se si consumassero in natura. Attenzione !!! Non coprire tutto il fondo della gabbia.

Se invece le unghie dovessero essere veramente troppo lunghe al punto da essere incurvate sotto le zampine ricorda che vanno tagliate in questo modo:

 

 

Taglio-unghie-criceti-Ziprar.png

Condividi questo messaggio


Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o entra per commentare

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Registrati alla nostra comunità , è facile!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×