Jump to content
ziprar

Il Cotone - Reale Pericolo Per I Criceti

Recommended Posts

prova a mettertelo in bocca,vedrai che si disfa...fermo restando che non lo darei mai ad un dorato perhcè lo ignurgiterebbe tutti,ma per un nanetto non credo ci sarebbero problemi di soffocamento eprhcè si disfa..

Io comunque non lo uso,ma se lo usassi mi piacerebbe solo quello ferplast...e comunque è inutile e non è divertente per i criceti.

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

è vero,diventa poltiglia se bagnato con acqua,però io comunque eviterei,userei carta igenica e risparmierei soldini per comprare qualcosa di utile ai criceti!^^

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
prova a mettertelo in bocca,vedrai che si disfa...fermo restando che non lo darei mai ad un dorato perhcè lo ignurgiterebbe tutti,ma per un nanetto non credo ci sarebbero problemi di soffocamento eprhcè si disfa..

Io comunque non lo uso,ma se lo usassi mi piacerebbe solo quello ferplast...e comunque è inutile e non è divertente per i criceti.

Ma comunque credo che il rischio peggiore sia per le zampe, che potrebbero incastrarsi. ;)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
le striscette di carta igenica o fazzoletti vanno cambiate?? se si ogni quanto??

Eh sì, spesso si impregnano di pipì e viene giù un bell'odorino ^_^. Ogni quanto... mmm quando incominci a sentir la puzza o quando lavi tutto :). Dipende da quant'è sporcaccione il criceto :P

Per il resto, non so quanto possa far bene nè la stoffa di jeans nè il calzino, boh danno l'idea di qualcosa che si sfilaccia e chissà... :wacko:

Collega al messaggio
Condividi su altri siti
Eh sì, spesso si impregnano di pipì e viene giù un bell'odorino ^_^. Ogni quanto... mmm quando incominci a sentir la puzza o quando lavi tutto :). Dipende da quant'è sporcaccione il criceto :P

Per il resto, non so quanto possa far bene nè la stoffa di jeans nè il calzino, boh danno l'idea di qualcosa che si sfilaccia e chissà... :wacko:

vero non avevo pensato al fatto ke si sfilacciassero e allora cm faccio x l'inverno?? qui fa molto freddo d'inverno non penso gli basti la carta ke posso fare?????? -_-

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Cocò ricordati che hanno la pelliccia,in natura stanno in mezzo alla neve..:) il freddo in una casa e con la carta non lo sentono nemmeno!:) prova ne è che NESSUNO dei miei si è mai DEGNATO di andarmi in muta...magari arrivavano a casa bianchi perchè al negozio non avevano nidi ,carta e cose simili,ma appena venivano a casa mia tornavano turpemente grigini!^^

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, ho provato a mettere la carta igienica ai miei topi ma non la vogliono :(

Casa mia è molto fredda, soprattutto di notte e secondo me il fieno non è abbastanza per tenerle al caldo! Vorrei provare a mettere la calza ma ho queste domande... Non è che ingoiano i fili e i pezzi di stoffa se la distruggono? Sono meglio le calze lunghe o corte ? Va bene per 3 topoline ?

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Non voglio fare la saccente, ma il topic è vecchio...

Comunque se sfilaccia le cose bisogna togliergliele perchè possono farle male, in più nulla di cotone!

Se vuoi tenerla al caldo, conviene mettere fieno e carta igienica non colorata nè profumata in abbondanza, al massimo riempi una bottiglietta di acqua calda(non rovente, diciamo come quella con cui ci laviamo noi) e mettila nella gabbia, così fa tipo da calorifero, poi tralaltro i criceti sopportano meglio il freddo che il caldo, perchè in natura vivrebbero in zone quasi ghiacciate... .

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Poiché l'altro topic sul cotone/ovatta/bambagia è chiuso, posto qui una testimonianza sulla pericolosità di questo materiale.

Chiacchierando con un'amica, è venuto fuori che lei da piccola frequentava spesso un negozio d'animali di un amico di famiglia, dove, sovente, è triste a dirsi ma i cricetini morivano soffocati nel cotone. La mia amica non ha saputo spiegarmi esattamente come ciò avveniva, m'ha detto che "si lanciavano" col faccino nell'ovatta e così "si suicidavano" (come a premere un viso sul cuscino per fermare il respiro). :( Purtroppo non so altro e lei non ricorda bene i dettagli. Forse - suppongo io - si spalmavano al suolo, come quando sono spaventati o hanno caldo, e soffocavano col naso nel cotone. :(

Comunque non capisco come mai il negoziante si ostinasse a metterlo, pur sapendo bene che qualcuno ci avrebbe lasciato la pelliccia. -_-

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

anchio ho avuto 5 criceti in tutto e ai primi 3 ho sempre messo della comunissima ovatta perchè non sapevo di questa cosa...ma appena ho saputo ho iniziato a usare la carta...i primi 3 che ho avuto sn sempre stati benissimimissimo cmqq... ma per non rischiare ho seguito i buoni consigli... U.U

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Alessia, si intende cotone, dischetti di cotone ovatta...tutto ciò che può diventare filaccioso e quindi che gli può rimanere incastrato nelle zampine...La carta non se la mangia...tranquilla :D se vedi che se la mette in bocca è perchè se la porta nella sua tana per farci un bel nido caldo!!

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

mi chiamo Elena...da una settimana ho 2 cricetini...per me è la prima volta con questi musettini dolci e non so proprio nulla di loro..ma leggendo questo topic ho capito di quanto sono fragili...già sono premurosa con loro da quando me li hanno regalati...ora la sarò molto di più!!!

Ieri sera ho provveduto ad eliminare il cotone e ho messo la carta igenica...in 2 secondi già la portavano in giro...erano buffissimi :) per fortuna gli piace quindi non penso avrò problemi nel cercare altre cose per la loro tana...:)

Grazie per aver messo in evidenza questo topic...:) ora vado a presentarmi...;)

Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Hai fatto bene a togliere il cotone, è pericolosissimo per i cricetini!!

questo ve lo ricordo a tutti cari amici:

Il COTONE , normale o apposito che sia, è pericolosissimo per i roditori, in quanto potrebbero incastrarsi una zampina e bloccarsi la circolazione...

in più se viene ingerito, può creare danni molto gravi, fino alla morte dell'animale.

La CARTA IGIENICA , rigorosamente non profumata e non colorata, è molto più sicura, perchè non potendo "sfilacciarsi", non c'è pericolo di "strozzatura"per le zampette, ed inoltre, se ingerita non c'è alcun pericolo poichè si scioglie da sola.

Edited by Cricetina13
Collega al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...


×
×
  • Crea Nuovo...